Premio letterario grigionese ad Andri Perl

0
59
Fonte: www.suedostschweiz.ch

L’autore, rapper e politico di Coira Andri Perl è il vincitore del Premio Letterario Grigione 2019, dotato di 10’000 franchi svizzeri.

Il premio viene assegnato a Perl “per la sua poliedrica attività di scrittore, apprezzato come autore di romanzi e racconti, come poeta, drammaturgo, rapper e opinionista”, scrive oggi in un breve annuncio la Fondazione Premio Letterario Grigione, aggiungendo che la premiazione pubblica è in programma mercoledì 13 febbraio alle 18.00 alla Biblioteca cantonale di Coira.

Nato nel 1984, Perl è dal 1999 rapper nel gruppo Breitbild di Coira, dove è nato e cresciuto, e autore dei romanzi “Die fünfte, letzte und wichtigste Reiseregel” (2010) e “Die Luke” (2013). Ha studiato germanistica e storia dell’arte all’Università di Zurigo e
ha conseguito un master in drammaturgia presso l’Alta scuola artistica (Zürcher Hochschule der Künste).

Perl è anche membro dal 2014 del Gran Consiglio retico per il PS e dal febbraio 2017 è presidente della sezione socialista di Coira. In una stringata autobiografia sul suo sito web (https://andri-perl.ch/) si autodefinisce anche “un calciatore per hobby sempre più zoppicante della nazionale degli scrittori”.

Il Premio Letterario Grigione, conferito dal 1999, era stato istituito dalla defunta redattrice Milly Enderlin (1916-1997), affiliata a Coira alla sezione svizzera del club benefico Soroptimist International, che si autodefinisce “associazione mondiale di donne di elevata qualificazione professionale”.


Ats