Il Cantone annuncia 170 nuovi cantieri stradali

0
287

Con l’arrivo di temperature più miti si apre la stagione dei cantieri stradali: l’Ufficio tecnico del Cantone dei Grigioni ha in programma l’avvio di 170 cantieri per sistemare ed ampliare la rete stradale grigionese, che misura complessivamente oltre 1400 chilometri.

Nell’ottica di poter garantire “collegamenti stradali ottimali”, si legge nell’informativa dell’Ufficio tecnico grigionese, “aspetto e fattore decisivo per un Cantone di montagna con i suoi insediamenti decentralizzati”, si prevede prossimamente l’apertura di 74 cantieri su strade cantonali e 96 su strade di collegamento.

L’importanza della sicurezza

I lavori stradali implicano spesso irritanti intralci alla fluidità del traffico, si legge nella nota odierna dell’Ufficio tecnico, ma soprattutto celano un rischio di incidenti non solo per gli utenti della strada, ma anche per gli operai delle imprese attive nella costruzione e nei servizi di manutenzione. “L’Ufficio tecnico e le aziende coinvolte invitano perciò gli utenti della strada ad adottare un comportamento responsabile e consono alla situazione e ad avere riguardo per i lavoratori che indossano abbigliamento di segnalazione e protezione”.

La cartina e l’elenco dei cantieri aggiornati con informazioni dettagliate riguardo a lavori e disagi sono disponibili su www.strassen.gr.ch.


ATS