Prix Montagne 2019: le candidature sono aperte

0
87

Imprese esemplari per le regioni di montagna cercasi


Le imprese delle regioni svizzere di montagna che con la loro attività contribuiscono in maniera determinante all’occupazione e alla creazione di valore aggiunto hanno nuovamente la possibilità di vincere il Prix Montagne, del valore di 40 000 franchi. La Mobiliare Svizzera patrocina inoltre il Premio del pubblico Prix Montagne, del valore di 20 000 franchi. Il termine per l’invio delle candidature è il 30 aprile.

Il Gruppo svizzero per le regioni di montagna (SAB) e l’Aiuto Svizzero alla Montagna assegnano per la nona volta il Prix Montagne. Questo premio ricompensa i promotori di progetti che con la loro attività hanno fornito un contributo diretto alla creazione di valore aggiunto e allo sviluppo dell’occupazione o alla diversificazione delle strutture economiche nelle regioni svizzere di montagna. È possibile inoltrare candidature per progetti relativi a qualsiasi settore che da almeno tre anni registrano un successo economico. «Ogni anno mi sorprendo per l’originalità dei progetti candidati», ha dichiarato il presidente della giuria ed ex sciatore alpino Bernhard Russi. «Ogni regione di montagna ha bisogno di persone ambiziose che le rendano luoghi attraenti a livello economico e abitativo».

Clicca qui per maggiori informazioni.


Gruppo svizzero per le regioni di montagna (SAB)