Vicende di taxi

0
86

Siamo già in conclusione della nostra breve rassegna attorno al taxi: forse il più individuale, ma anche curioso ed intimo tra i servizi di trasporto.

 

Tre film attorno al più individuale ed intimo tra i servizi di trasporto

Dopo l’apertura, la settimana scorsa, con Taxi Driver di Martin Scorsese, proseguiamo giovedì prossimo 11 aprile con Taxi Teheran, 2015, il primo tra gli ormai leggendari film “proibiti” del regista iraniano Jafar Panahi. Alla guida del taxi non c’è altri che Jafar Panahi stesso, impegnato ad osservare, ironico ma rispettoso, i suoi passeggeri. Orso d’oro a Berlino.
Finiremo poi in fine di settimana, domenica 14 aprile, con Taxisti di notte (Night on Earth), 1991, un film di Jim Jarmush, il maggiore tra i registi indipendenti americani. Le cinque brevi e laconiche commedie che lo compongono (in una di esse recita un brillante Roberto Benigni) vanno assolutamente gustate, sottotitolate in italiano, nelle lingue originali inglese, francese, italiano, tedesco e finlandese. Non lasciateveli perdere!

Le proiezioni iniziano alle ore 20.30 e si svolgeranno nel salotto al primo piano di Devon House, Via dai Palazzi 13 a Poschiavo. Saranno precedute da una breve introduzione. La sala dispone di un numero di posti limitato ed è quindi consigliata la prenotazione al seguente email devonhouse@bluewin.ch. Si può assistere a singole proiezioni. Alla conclusione del film sarà servito un rinfresco. Vi aspettiamo per condividere con voi il cinema de I Film di Devon House.

Clicca qui per aprire la locandina


Cordialmente
I Film di Devon House