Ragazzi delle superiori uniti per abbellire il tunnel di Casa Anziani

0
985

Martedì 30 aprile sono iniziati i lavori per l’abbellimento del tunnel nei pressi della Casa Anziani, a Poschiavo. Al progetto partecipano tutti gli studenti della prima secondaria e i ragazzi dell’avviamento pratico della seconda secondaria. Le altre classi delle superiori, invece, si occupano di alcune decorazioni per la prossima edizione dell’Openair Cavaglia.

“Il progetto è nato dopo alcune reclamazioni da parte della Casa Anziani, la quale si è rivolta alle scuole, dopo aver trovato imbrattate le mura del tunnel negli ultimi anni” ci spiega Sandro Plozza il quale, assieme ai suoi scolari, si occupa di abbellire le mura durante le lezioni di attività figurativa. Anche gli insegnati Reto Spadini e Moreno Raselli partecipano al progetto con le loro classi; il lavoro avrà luogo durante i prossimi martedì, fino a opera terminata.


Un’ottima iniziativa quella della scuola, la quale da la possibilità di sfogare la propria creatività in modo intelligente ai giovani ragazzi, sperando così che il tunnel non verrà più imbrattato in futuro.


Selena Raselli