Giro di Romandia, Badilatti primo del team svizzero

2
1372
Foto di Noah Arnon

Si concluderà domenica 5 maggio l’avventura del ciclista valposchiavino Matteo Badilatti al Tour de Romandie. A tre giorni dal termine, il 26enne si trova ora in trentesima posizione, a 1’33” dalla vetta, rappresentata dallo sloveno Primož Roglic del Team Jumbo – Visma.

La buona notizia è che l’atleta di casa nostra è il primo tra i sette componenti del team svizzero (terzo, in assoluto, tra gli atleti rossocrociati); un risultato, al momento, di tutto rispetto, che lo potrebbe proiettare, nell’immediato futuro, in palcoscenici ancora più prestigiosi.

Ricordiamo, infatti, che l’allenatore della nazionale Danilo Hondo ha dichiarato apertamente che questa esperienza sarà utilizzata come banco di prova per creare affiatamento e acquisire esperienza da parte della selezione di corridori. Per molti fan di Matteo, il primo obiettivo sarebbe il Giro d’Italia, la cui partenza è fissata per il prossimo 11 maggio.


Marco Travaglia

2 COMMENTI

  1. Bravo Matteo, complimenti per l’ottimo risultato, prossimamente devi prendere il posto dell’altro Valposchiavino Albasini…
    Spero di poterti seguire anche nel prossimo giro d’Italia… Non mollare!!!!