Nuovo impianto di endoscopia grazie alla PER

0
1087

Grazie all’ennesimo e incondizionato sostegno della PER, il Centro Sanitario Valposchiavo ha potuto sostituire le apparecchiature dell’endoscopia con un nuovo impianto ad altissima definizione, capace di aumentare in modo significativo la precisione degli interventi. Per celebrare questa donazione è stato organizzato un momento conviviale nel pomeriggio di venerdì 10 maggio 2019, presso l’Ospedale San Sisto.

Il finanziamento della PER, che è avvenuto attraverso la consegna simbolica di un assegno di 118’000 CHF, fa seguito ad uno analogo (a cui partecipò anche il Lions Club Poschiavo), avvenuto nel dicembre 2011, grazie al quale era stato possibile, per l’ospedale, dotarsi dell’apparecchiutura che, proprio oggi, è stata sostituita.

“Con l’innalzamento del livello qualitativo nell’erogazione di questo servizio medico – ha commentato la direzione ospedaliera – il CSVP persegue il proprio obiettivo di fornire, anche nella nostra valle, nel limite delle proprie capacità, prestazioni sanitarie di elevato valore e al passo coi tempi, permettendo, non solo alla nostra popolazione, ma anche a chi viene da fuori, di fruire di servizi performanti e professionali, senza per questo dover tener conto di lunghe attese”.

In occasione dell’incontro, nel quale i ringraziamenti nei confronti della PER sono stati più volte rimarcati, il gastroenterologo Dr. Carlo Pansoni e il team preposto dal CSVP hanno mostrato il valore qualitativo del nuovo acquisto.


Marco Travaglia