Pontresina, prosegue la corsa in auto nonostante varie collisioni

0
449

Ieri sera a Pontresina, in Alta Engadina (GR), una donna di 64 anni alla guida della sua auto è stata fermata dopo diverse collisioni. La donna, presumibilmente ubriaca, viaggiava con un veicolo ormai gravemente danneggiato.

Alle 22.40, informa la polizia cantonale retica in una nota odierna, la donna guidava sulla strada principale in direzione del passo del Bernina ed ha poi svoltato verso Pontresina. L’auto ha improvvisamente urtato il bordo del marciapiede per cui la donna si è fermata ed è uscita dal veicolo. Alcuni giovani hanno assistito alla scena e le hanno impedito di rimettersi alla guida.

Secondo i primi accertamenti della polizia la donna sarebbe partita dalla stazione di Pontresina. Per strada, probabilmente a causa di una collisione, avrebbe perso la gomma della ruota anteriore destra ma avrebbe comunque continuato la corsa urtando varie volte il guardrail destro.

La 64enne, sottoposta ad analisi del sangue per sospetta guida in stato di ubriachezza, ha dovuto consegnare la patente sul posto. Il veicolo ha riportato danni materiali per oltre diecimila franchi.


Ats