Il fine settimana in Valposchiavo

0
300

Non perderti la sempre ricca offerta di eventi e manifestazioni che offre la Valposchiavo. Il Bernina, nella sua rubrica settimanale dedicata al “weekend in Valposchiavo” ti ricorda gli appuntamenti da non perdere.





Venerdì 24 maggio

Alle 16.30, dalla stazione ferroviaria di Le Prese il via alla terza edizione di VivaBike Festival. Dopo il warm up facoltativo sul Trail Alta Tensione, alle 19.00 l’apertura ufficiale coi saluti degli organizzatori.

Alle ore 20.00, presso il Salone La Tor a Poschiavo, la presentazione della nuova pubblicazione della Società Storica Val Poschiavo, a cura di Fernando Iseppi, che illustra la storia dei nomi di strade, luoghi e fontane del borgo di Poschiavo ripercorrendone origine, significato ed evoluzione. Titolo: ”Poschiavo nei nomi – Vie e piazze, ponti e fontane in documenti e immagini”.


Presso il Museo d’Arte Casa Console di Poschiavo, visitabile la Mostra temporanea: Pittori lepontini ticinesi – Da Chialiva, Rossi e Franzoni a Sergio Maina.

Dal 29 gennaio al 31 ottobre 2019 la mostra sarà visitabile tutti i giorni, tranne il lunedì, dalle ore 11.00 alle ore 16.00

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è Nevicata_Sergio-Maina-1024-x-869.jpg
Nevicata, di Sergio Maina




Sabato 25 maggio

Prosegue, inizando dallo Yoga al lago, il VivaBike Festival 2019.

L’Associazione Culturale la ciaf invita il pubblico alla performance musicale di Sean Patrick Noonan, alle ore 17.00, presso presso la Casa Hasler di Poschiavo.

Alle 20.00, presso la Chiesa Evangelica di Poschiavo, il Concerto Coro Virile Landquart & Coro Misto Poschiavino.

Alle 20.00, presso le palestre di St.Maria in Poschiavo, il Concerto degli allievi SMP.








Domenica 26 maggio

Prosegue il VivaBike Festival 2019.

Alle 20.00, presso le palestre S. Maria a Poschiavo, il Saggio di danza SMP. Prova generale aperta al pubblico alle ore 15.00.

Riparte la stagione nautica della Sassalbo. Oggi la crociera: ”Tutti a bordo” in programma dalle 15.00 alle 16.00.


La redazione de IL BERNINA augura un buon fine settimana a tutti