Forti precipitazioni nei Grigioni nella scorsa notte

0
1114
L’auto travolta dall’Hüscherabach a Splügen - Fonte: Polizia Cantonale

Nel Cantone dei Grigioni le forti precipitazioni nella notte tra martedì e mercoledì hanno causato la chiusura di numerose strade. Le squadre di soccorso sono in servizio permanentemente. Nel paese di Splügen gli occupanti di un’auto finita in un torrente in piena sono state soccorse e tratte in salvo illese.

Tra le 22 di martedì sera e le 9 di mercoledì mattina sono state 15 le chiamate di soccorso a seguito delle forti precipitazioni pervenute alla Centrale operativa della Polizia cantonale dei Grigioni. In diverse parti del Cantone i pompieri e altre organizzazioni di salvataggio e di soccorso sono in servizio permanente per ripristinare la situazione e per prevenire ulteriori danni. Particolarmente colpite dai nubifragi sono le regioni della Mesolcina e della Valle del Reno superiore. A Splügen nella zona del parcheggio superiore degli impianti di risalita un’auto è stata travolta dal torrente Hüscherabach in piena. I due occupanti, a parte lievi sintomi di ipotermia, sono rimasti illesi e tratti in salvo con una gru. Evacuati in via provvisionale due famiglie a Cama e gli abitanti di una casa a Medels. Pure messo in salvo il bestiame da una stalla attigua.

Strade chiuse 

La semiautostrada A13 e la strada italiana H13 sono chiuse alla circolazione a Medels e a Cabbiolo per smottamenti e pericolo di allagamenti. La strada del Passo dello Spluga è pure chiusa alla circolazione. Dalla mattinata di mercoledì le squadre di soccorso stanno lavorando alacremente per ripristinare la viabilità e la sicurezza. Nel resto del Cantone si sono registrate interruzioni di strade e deviazioni. Per informazioni dettagliate e attualizzate sullo stato delle strade nazionali e cantonali consultare il sito www.strassen.gr.ch.


Polizia cantonale