In 300 per il torneo di calcio a 7

0
562

Lo scorso fine settimana, sabato 22 e domenica 23 giugno, si è svolto ai Casai il tradizionale torneo di calcio a 7 organizzato dalla Valposchiavo Calcio.

La mattinata e nel primo pomeriggio di sabato è stata dedicata alla prima parte del torneo, nella quale hanno potuto sfidarsi i ragazzi della Scuola Calcio. Mentre nel corso della serata di sabato e dell’intera giornata di domenica si sono affrontate le squadre della categoria degli adulti.

L’evento è stato un successo, grazie alla presenza di numerosi partecipanti e sostenitori recatisi ai Casai per gustarsi un weekend all’insegna dello sport. Nonostante le condizioni meteo avverse nella prima parte di giornata di sabato, i partecipanti hanno raggiunto quota 300. Un enorme grazie va allo sponsor RePower, senza al quale la riuscita e il successo del torneo non sarebbero stati possibili.

Al via del torneo dei più giovani hanno preso parte i ragazzi delle categorie C/E ed F. Le scuole calcio che si sono sfidate sul manto erboso dei Casai sono state: l’AC Bregaglia, l’U.S. Grosio, l’U.S. Sondalo, la Polisportiva Villa e naturalmente la Valposchiavo Calcio.

Questa manifestazione lascia presagire un buon futuro per le file giallonere della Valposchiavo Calcio. I ragazzi valligiani hanno mostrato ottime qualità proponendo un buon calcio. Il torneo si è svolto su due concetti base per la VPC e per lo sport in generale: il divertimento e il fairplay.

Ad imporsi nella categoria allievi C sono stati i patroni di casa della Valposchiavo Calcio. Invece nella categoria allievi E si è imposta l’U.S. Grosio. Mentre per la categoria dei più giovani partecipanti e degli allievi F ha trionfato la Polisportiva Villa.

La Valposchiavo Calcio ha poi invitato tutti i ragazzi a pranzo e Repower, sponsor della manifestazione, ha fatto un piccolo regalo a tutti i partecipanti.

Nel tardo pomeriggio di sabato a preso luogo il torneo degli adulti. Son state 10 le squadre che si sono sfidate durante il torneo: 4 valposchiavine, 1 tedesca e 5 provenienti dall’Italia. Come ogni anno il torneo si è svolto su alti livelli calcistici.

Quest’anno il torneo torna in valle, dopo due anni di dominio della squadra italiana “Passatore /Generali Assicurazioni”, è stata la squadra “Hotel Suisse” a trionfare superando in finale la “Stelux” per 3 a 2. Passiamo ai premi individuali del torneo: il capocannoniere è stato vinto da Togninalli Mattia, della squadra “Stelux” con sei reti e il miglior portiere è stato Richter Dominik portiere della squadra tedesca “Q.963” (nella foto qui sotto).

Domenica pomeriggio c’è stata pure l’attesissima estrazione della lotteria 2019.
Ecco i numeri vincenti:

1°  8639 rosa
2°  5072 verde
3°  4626 viola
4°  6273 verde
5°  9617 arancione
6°  2964 giallo
7°  9714 blu
8°  3016 verde acqua
9°  4586 viola
10°  5383 rosa

I premi devono essere annunciati e ritirati al seguente numero di cellulare +41 079 781 25 75.

Un grazie particolare va allo staff delle cucine e della buvette, a tutte le squadre partecipanti e a tutte le persone che, in un modo o nell’altro, hanno contribuito al successo di questa edizione. Ci rivediamo l’anno prossimo!
Grazie mille a tutti e forza VPC!


Fabio Pellicioli