Badilatti soddisfatto del suo esordio al Tour de Suisse

1
668
Immagine dalla pagina FB di Matteo Badilatti Foto: @buchlifotografie @keystone

Domenica scorsa Matteo Badilatti ha concluso un ottimo debutto al Tour de Suisse; il poschiavino si è messo di nuovo in luce in fronte al grande pubblico, soprattutto nelle tappe a lui più congeniali, quelle in salita. Il nostro ciclista ha chiuso al 38esimo posto, a 26 minuti e 36 secondi dal vincitore, il colombiano Egan Bernal del Team INEOS.

Attraverso la sua pagina facebook, il sempre modesto Matteo ha voluto ringraziare tutti per la ”bella esperienza al Tour de Suisse”. 

Questi i piazzamenti di Matteo nelle varie tappe:

147esimo – Langnau im Emmental – Langnau im Emmental (9.5 km) 15/06
63esimo – Langnau im Emmental – Langnau im Emmental (159.6 km) 16/06
94esimo – Flamatt – Murten (162.3 km) 17/06
123esimo – Murten – Arlesheim (163.9 km) 18/06
93simo – Münchenstein – Einsiedeln (177 km) 19/06
26esimo – Einsiedeln – Flumserberg (112.2 km) 20/06
27esimo – Unterterzen – Passo San Gottardo (216.6 km) 21/06
133esimo – Ulrichen – Ulrichen (19.2 km) 22/06
23 esimo – Ulrichen – Ulrichen (101.5 km) 23/06


Il Bernina

 

1 COMMENTO

  1. Bravo Matteo
    Da anni non seguivo più un Tour de Suisse con un interesse così. Poter seguire giorno per giorno le prestazioni del nostro beniamino di casa è stato davvero bello. Continua così, grazie per le emozioni che ci regali.