Un mondo di carne, la carne del mondo e la nostra

0
476

Il Club «Di Carne in carne», oramai prossimo alla quota di 160 soci, si fa portatore di una cultura conviviale della tavola. I commensali attraverso le pietanze esplorano nuovi mondi e ampliano le loro conoscenze culinarie. Anche gli eventi di quest’anno hanno stupito i partecipanti e hanno portato nuovo vigore ad una associazione che sta trovando sempre più consensi.

Il primo marzo i cuochi Mario Crameri e Giuseppe Geraci si sono incontrati all’Hotel Albrici di Poschiavo proponendo sapori di terra e questa volta anche di mare. Oltre una sessantina i soci hanno potuto deliziare il palato grazie grazie alle ricercate prelibatezze come il polpo alla brace su crema di spinaci o l’amuse-bouche con le sorprese di Mario & Giuseppe. Il 17 maggio, presso il Ristorante Fracia di Chiuro, i cuochi Luca Cantoni e Gianluca Bassola hanno accompagnano gli ospiti lungo le strade gastronomiche di montagna. Hanno proposto dei bocconcini di maialino nero e anche foglie di giovenco ai profumi della Valle. L’evento, legato all’assemblea generale annuale presso il Ristorante Selva, è stato caratterizzato dalle tapas dai sapori iberico-valposchiavini e ha concluso una stagione 2018-2019 ricca di sapori.

Ma le novità per la prossima stagione sono più che frizzanti: una gita in Toscana in autunno, un vero «Bollito alla piemontese con carne valposchiavina bio» in inverno, un ricco «Aperitivo degli auguri nel Borgo di Poschiavo» a dicembre, per terminare con «La cena del Sindaco» in primavera.

Il sito web del Club è ricco di menu e di immagini di pietanze: www.incarne.ch


Di Carne in carne