Concerto in Casa Console con il duo pianistico Stephanie Trick e Paolo Alderighi

0
106
Stephanie Trick & Paolo Alderighi

Con questo concerto Casa Console si stacca per una volta dal suo tradizionale repertorio classico-romantico per avvicinarsi a produzioni musicali più recenti, offrendo un panorama pianistico attinto dallo Stride piano – lo stile di piano jazz sviluppatosi negli anni 30 e 40 del secolo scorso nelle grandi città della costa orientale degli Stati uniti – dal Ragtime, dal Boogie woogie e dallo Swing.

Paolo Alderighi e Stephanie Trick si sono conosciuti nel 2008 e nel 2010 hanno iniziato a collaborare ad un progetto a quattro mani dedicato al jazz classico, proponendo arrangiamenti originali di brani della Swing Era, Ragtime, Blues e Stride Piano. In seguito alla pubblicazione del loro primo CD insieme, Two for One (2012), sono stati invitati a vari jazz festival in America, Europa e Giappone. Il secondo album insieme, Sentimental Journey (2014), dimostra l’impegno nella formula del quattro mani su una tastiera, molto utilizzata nella musica classica ma alquanto rara nel jazz. Successivamente hanno pubblicato Double Trio Live (2015) e Double Trio Always (2016), con il classico organico del trio jazz (pianoforte, contrabbasso e batteria) ma con due pianisti invece che uno. L’ultimo album, Broadway and More (2018), è il loro primo lavoro a due pianoforti.
Paolo Alderighi e Stephanie Trick si sono esibiti in molti festival tra cui il San Diego Jazz Festival, il Sacramento Music Festival, il Dixieland Jazz Festival di Monterey, il West Coast Ragtime Festival di Sacramento, Jazz at Filoli, il Kobe Jazz Street Festival in Giappone, il Jazz & Blues Festival di Edimburgo, il Jazz Festival di Dresda, il London Jazz Festival, il Jazz Festival di Ascona in Svizzera, il Bohém Ragtime & Jazz Festival di Kecskemét, Ungheria, il Silkeborg Riverboat Jazz Festival in Danimarca; hanno suonato al Teatro Dal Verme di Milano, al MIM di Phoenix, al Jazzland di Vienna, al Jazz Bistro di Toronto e in molti altri jazz club.
Paolo Alderighi è nato a Milano, si è diplomato in pianoforte al Conservatorio di Milano nel 2000 e laureato all’Università Bocconi in Economia per le arti, la cultura e la comunicazione nel 2005. Si è esibito in tutta l’Europa, negli Stati Uniti, in Asia, Australia e Africa, collaborando con i migliori musicisti di jazz classico.
Stephanie Trick, nata a San Francisco e cresciuta a St. Louis, è considerata un’autorevole interprete dello stile Stride Piano a livello internazionale. Si è laureata in Musica all’Università di Chicago nel 2009 ed è invitata nei principali festival di Ragtime, Boogie Woogie e Swing negli Stati Uniti e in Europa.

Il concerto si terrà venerdì, 12 luglio 2019, con inizio alle ore 20.30,
in Casa Console
.

Ingresso CHF 15.00 / Studenti e apprendisti CHF 10.00
Informazioni: Museo d’Arte Casa Console, 7742 Poschiavo

info@museocasaconsole.chwww.museocasaconsole.ch – T 081 844 00 40