Frana Bondo, 40 apprendisti della EMS a lavoro in Bregaglia

0
166
© 2017 Kanton Graubünden

Per una settimana, dall’8 al 12 luglio, 40 apprendisti della EMS-CHEMIE presteranno servizio gratuito presso il comune di Bregaglia (GR) collaborando a varie opere di ripristino e manutenzione necessarie dopo la grande frana del Piz Cengalo dell’estate 2017.

I giovani saranno impegnati in gruppi in lavori in corso nella valle e si occuperanno, ad esempio, della cura di giovani alberi e piante sul Passo del Maloja, fondamentale per il mantenimento del futuro patrimonio forestale, di lavori di manutenzione su sentieri escursionistici e sul torrente Ciresc a Bondo.

Il comune di Bregaglia apprezza il sostegno ricevuto dagli apprendisti, ha dichiarato il vicesindaco Fernando Giovanoli. Anche per gli studenti la collaborazione ha un significato positivo che si traduce nel potersi rendere utili e nella possibilità di conoscere meglio la Val Bregaglia: “anziché sedersi ogni giorno al computer – dice Noam Malgiaritta, apprendista di commercio al primo anno – è bello lavorare per qualche giorno all’aperto con la pala. Sono orgoglioso di poter portare il mio contributo dopo la devastante frana del 2017”.


ATS