Uomo disperso ritrovato morto in Bassa Engadina

0
686

Un uomo che era dato per disperso da febbraio è stato ritrovato morto l’altro ieri sul territorio di Samedan (GR). Lo sventurato è stato sorpreso da una valanga mentre si trovava in una grotta di ghiaccio.

Il 42enne ungherese, dopo un volo in parapendio dal Corvatsch alla Val Roseg, voleva passare la notte nella grotta. Il giorno dopo il previsto pernottamento è stata segnalata la sua scomparsa. Un volo di soccorso aveva constatato il distacco di una valanga in zona, ma il corpo è stato ritrovato solo ora.


Ats