Nuovo lieve aumento della popolazione nei Grigioni

0
106

Al 31.12.2018, i Grigioni contavano 198 379 abitanti permanenti, 491 in più rispetto all’anno precedente. La popolazione continua a crescere in misura inferiore alla media.

Con un aumento dello 0,25 per cento, nel 2018 la popolazione grigionese ha fatto registrare una crescita maggiore rispetto all’anno precedente, ma in misura non significativa. Lo scorso anno solo i Cantoni del Giura, di Glarona e di Appenzello Esterno hanno fatto segnare una crescita inferiore a quella dei Grigioni. Inoltre in Ticino e nel Cantone di Neuchâtel la popolazione è leggermente diminuita. A livello nazionale nel 2018 la popolazione residente permanente è aumentata dello 0,7 per cento attestandosi a 8 544 527 persone. 

Sviluppo disomogeneo tra le regioni 
Quasi la metà dell’aumento della popolazione registrato in termini assoluti nei Grigioni si registra nella regione Plessur; riguardando anche le regioni Landquart e Imboden, la crescita continua a concentrarsi soprattutto sulla parte settentrionale del Cantone. Ma anche le regioni Viamala e Moesa hanno fatto registrare un aumento del numero di abitanti leggermente superiore alla media, mentre l’Engadina Alta e l’Engadina Bassa nonché la regione Bernina hanno visto una riduzione del numero dei propri abitanti. 

-

Fonte: Ufficio federale di statistica (STATPOP) 
Popolazione residente permanente delle regioni grigionesi: variazioni percentuali 2018 e stato al 31.12.2018 

A fine 2018 la città di Coira contava 35 378 abitanti permanenti, ossia 340 in più rispetto all’anno precedente. Nel frattempo oltre la metà della popolazione grigionese vive in comuni con più di 3000 abitanti. Nei 21 comuni più piccoli con meno di 250 abitanti risiede ancora l’uno per cento della popolazione. 

-

Fonte: Ufficio federale di statistica (STATPOP) 
Struttura degli abitanti dei comuni grigionesi al 31.12.2018 

Crescita dovuta esclusivamente all’immigrazione internazionale 
Lo scorso anno a fronte di 1794 nascite sono stati registrati complessivamente 1789 decessi. Il saldo delle nascite, ossia la differenza tra il numero di nascite e di decessi, è chiaramente negativo per quanto riguarda la popolazione svizzera residente con un valore di meno 284, mentre quello della popolazione straniera, mediamente più giovane, è positivo con un valore di più 289. 

Dato che anche lo scorso anno vi sono state più persone che dai Grigioni si sono trasferite in altri Cantoni rispetto a quelle che hanno fatto il contrario, ancora una volta la crescita della popolazione in pratica è dovuta esclusivamente all’immigrazione internazionale: a 3542 arrivi si contrappongono 2811 partenze. Nel 2018 a 544 abitanti dei Grigioni è stata conferita la cittadinanza svizzera. 

Quasi 37 000 cittadini stranieri 
In totale a fine 2018 i Grigioni contavano 36 982 abitanti permanenti con cittadinanza esclusivamente straniera. La maggior parte degli stranieri proviene tuttora dal Portogallo con 9238 persone, i tedeschi e gli italiani seguono con 7426 rispettivamente 6601 persone. Complessivamente nei Grigioni sono presenti abitanti provenienti da 135 Stati diversi. 

I dettagli relativi alla popolazione e ai rispettivi spostamenti di tutti i comuni e di tutte le regioni nonché altre informazioni sono disponibili sul sito web dell’Ufficio dell’economia e del turismo (Statistica e registri).