Bregaglia, ballottaggio in famiglia per elezione sindaco

0
268
Fonte: www.rtr.ch

Si dovrà aspettare il prossimo 22 settembre per conoscere il nome del sindaco che guiderà il Comune di Bregaglia durante il quadriennio 2020-2023: l’attuale prima cittadina Anna Giacometti, infatti, pure avendo ottenuto più voti rispetto ai due concorrenti, tra cui suo fratello, non ha raggiunto la maggioranza assoluta.

Nella votazione che ha avuto luogo ieri l’uscente Anna Giacometti, eletta nel 2010, ha ottenuto 346 voti, appena 5 in meno di quelli necessari per conseguire la maggioranza assoluta (700 le schede valide), contro i 195 a favore di suo fratello Marco, presidente della Fondazione Giacometti.

Il duello in famiglia ha incontrato il disappunto della sindaca sin dall’inizio: “Io non capisco questa cosa, io non lo avrei mai fatto fossi stata lui”, aveva dichiarato la Giacometti ai microfoni della RSI, laddove lo sfidante aveva motivato la propria candidatura con il diritto dei cittadini di poter scegliere una visione diversa della gestione della cosa pubblica.


Ats