Elicottero precipita in fase di atterraggio sul Vorab

0
685
Immagine: Polizia Cantonale Grigione

Ieri, lunedì 9 settembre, il pilota di un elicottero ha perso il controllo del velivolo durante una manovra di atterraggio. L’elicottero è precipitato e ha subito ingenti danni. Alcuni passeggeri hanno subito lievi ferite.

Lunedì prima delle 16.00 la centrale di comando della Polizia Cantonale Grigione ha ricevuto la segnalazione secondo cui un elicottero sarebbe precipitato in fase di atterraggio sopra Flims. Il pilota e i passeggeri sono stati riportati a valle dalla REGA. Una passeggera di 60 anni, che ha subito leggere ferite, è stata in seguito trasportata in ambulanza all’Ospedale Cantonale di Coira per dei controlli. Il pilota 53enne, che attorno alle 15.50 voleva atterrare sulla piattaforma d’atterraggio del ghiacciaio del Vorab (sopra Flims/Laax), situata a 3’000 m, ha perso il controllo del velivolo. La caduta è avvenuta a pochi metri dal suolo e l’elicottero si è in seguito fermato su un suo fianco subendo ingenti danni. Il Servizio d’inchiesta svizzero sulla sicurezza (SISS) ha avviato un’inchiesta sulle cause dell’incidente.


Polizia Cantonale (traduzione de Il Bernina)