L’HCP sfiora il colpaccio al Trofeo Repower di Grüsch

0
190

E chi l’avrebbe detto? L’HCP rischia di portarsi a casa un trofeo già in settembre. Ottimo debutto sul ghiaccio  per nostri giovani discatori U13 che a Grüsch iniziano la stagione con il Torneo Repower conquistando il secondo posto. 

Una buona difesa e veloci azioni di rilancio sono stata la ricetta che ha permesso ai nostri di portare a casa un risultato insperato alla vigilia. L’HCP è sceso subito sul campo con la carica giusta, cedendo inevitabilmente alla stanchezza nel finale. Buona anche la prova di carattere, con alcune rimonte davvero difficili. 

Il torneo si è giocato su una metà campo divisa per la lunghezza, con soli 4 giocatori di movimento e un portiere. Ogni minuto si cambiano i giocatori in campo e non ci sono interruzioni di gioco, tranne in caso di fuorigioco o fallo. La categoria U13-A (oltre ci sono anche i Top e gli Elite) corrisponde a quella in cui la compagine HCP disputerà il campionato svizzero: le premesse sono buone.

Un sentito grazie all’HC Prättigau/Herrschaft per l’ospitalità e per aver dato questa apprezzata possibilità di partecipazione all’HC Poschiavo, a Luca e al comitato HCP. Ora ci sono due settimane di pausa, poi si comincerà davvero: prima il mini-camp per tutte le categorie durante la seconda settimana delle vacanze e poi partiranno in modo scaglionato i campionati delle varie categorie. In bocca al lupo a tutti. 

Formazione HCP: Alex Battilana, Xenia Balzarolo, Mriana Bottoni, Matteo Raselli, Samuel Crameri, Filippo Fanconi, Nathan Crameri, Matteo Frigerio, Oreste Formolli, Ascanio Dorsa, Ian Lardi, Aris Semadeni.

Allenatore: Luca Compagnoni

Risultati:

HCP – Prättigau / Herrschaft:    5:2

HCP – Kloten            5:4

HCP – Olten            3:5

HCP – Zugo            6:5

Finale 1°-2° posto:

HCP – Zunzgen/Sissach    0:5


Per gli U13, Paolo