Giro del lago 2019: tutti i piazzamenti

0
1614

Abdelhak El Jandari, un 38enne semi-professionista originario del Marocco, ha dettato il ritmo e vinto la 52esima edizione del Giro del Lago nella categoria uomini, percorrendo il tracciato di 11,01 km da Miralago a Poschiavo in soli 37’56”.

Secondo classificato, a 56” di distacco, il vincitore della scorsa edizione, Bernardo Sassella, mentre al terzo posto si è piazzato Graziano Zugnoni con un ritardo di 1’25” dal primo classificato.

Fra le donne, ad aggiudicarsi la vittoria, è stata Elisa Desco in 41’ 30”, seguita da Ivana Iozzia e da Elisa Sortini, rispettivamente a 1’17” e 2’34” di distacco.

Scarica la classifica generale donne e uomini e la classifica della gara per scolari.

Il podio per il primo valposchiavino quest’anno è andato a Marino Zanetti, che si è piazzato al 4° posto della generale con un distacco di 2’47” da El Jandari. Nella categoria femminile è ancora Ursina Badilatti la migliore fra le convalligiane, piazzatasi al 10° posto della generale con 8’13” di ritardo sulla Desco.

La gara di “nordic walking” da 8,75 km è stata vinta da Rosanna Bronzini con il tempo di 1:10’34”, in una competizione che si contraddistingue in particolar modo per il fair play. All’evento hanno anche partecipato, nell’ambito della loro campagna elettorale, Martin Candinas, Yvonne Brigger-Vogel e Kevin Brunold, tutti e tre in gara per il Consiglio nazionale con il PDC Grigioni.

Come al solito il Giro del Lago ha attirato numerosi concorrenti e pubblico: 128 i partecipanti nella gara principale, 26 nella gara di nordic walking (8,75 km) e 140 in quella per scolari.


Achille Pola (video di Bruno Raselli)