Baraccone, addio!

0
1432
Demolizione della vecchia casa cantoniera (baraccone) sul Passo del Bernina - Foto di A. Pedrazzi, 9 ottobre 2019

L’Ufficio tecnico cantonale, Circondario 3, nell’ambito del progetto per la costruzione del nuovo punto d’appoggio sul Passo del Bernina (Camera Obscura), sta procedendo alla demolizione della vecchia casa cantoniera (in Valposchiavo meglio conosciuta come “baraccone”) sul fianco meridionale del Piz Lagalb.

Da informazioni ricevute dal capo del Circondario 3 di Samedan, Jan Kamm, la demolizione dell’immobile e il ripristino dell’area sta proseguendo come previsto nel progetto approvato dal Cantone nel 2017.

Oltre alla costruzione del nuovo edificio cantonale nei pressi dell’Ospizio, il progetto prevedeva infatti anche la demolizione del vecchia casa cantoniera con il parziale ripristino dell’area, che rimarrà comunque a disposizione del Cantone per lo sgombero della neve e come parcheggio provvisorio per i mezzi impiegati nella manutenzione della strada sia in inverno che in estate.

L’area in questione si trova in parte su terreno appartenente al Cantone e in parte al Comune di Poschiavo, con il quale ci si è accordati per eliminare l’imbocco a monte e lasciare unicamente quello più a valle.


Achille Pola