Notte del racconto 2019 – “Abbiamo anche dei diritti” alla scuola di Campocologno

Venerdì 8 novembre

0
323

La Notte del racconto, edizione 2019, desidera ricordare attraverso la lettura e le storie raccontate oralmente la Convenzione sui diritti dell’infanzia approvata il 20 novembre 1989. Anche l’appuntamento valposchiavino, fissato per venerdì 8 novembre 2019 alle scuole Li Geri di Campocologno, si prefigge di stimolare la riflessione sui diritti dei bambini di tutto il mondo.

Nella Svizzera italiana il notevole traguardo della Convenzione sui diritti dell’infanzia è ricordato in diversi eventi nel corso dell’autunno. Su questa scia anche i promotori a livello federale della Notte del Racconto, l’Istituto svizzero Media e Ragazzi e la Fondazione Bibliomedia Svizzera, con il patrocinio di UNICEF Svizzera, desiderano dare il loro contributo.

Tutti i bambini del mondo hanno gli stessi diritti. Sono principi fondamentali che non sempre, malauguratamente, vengono rispettati. Povertà, analfabetismo, guerre, violenza contribuiscono a far si che i diritti fondamentali dell’infanzia vengano disattesi.

Con la Notte del racconto 2019 tutti i partecipanti contribuiranno a divulgare un messaggio importante e a ricordare che i bambini hanno anche il diritto di crescere in un ambiente ricco di stimoli, accompagnato da adulti che sappiano instaurare con loro un rapporto di comunicazione altamente affettivo.

È importante che genitori ed educatori siano consapevoli del valore di condividere la lettura di un libro con i bambini anche molto piccoli. Non soltanto per trasmettere una storia, una fiaba, una filastrocca, ma per nutrire la loro mente di parole che li sorprendano, che li stimolino emotivamente, che li abituino ad immaginare mondi possibili e a sviluppare capacità e modalità di scambio emotivo con gli altri.

La narrazione è un’ottima opportunità per far conoscere ai bambini i loro diritti e per ricordarli agli adulti. Un momento di riflessione importante nel quale non va dimenticata anche l’altra faccia della medaglia: i diritti sono anche accompagnati da doveri come, ad esempio, quello di rispettare i diritti degli altri.

La Notte del racconto si terrà dalle ore 19.00 alle 21.00 di venerdì 8 novembre 2019, alle Scuole Li Geri di Campocologno. Durante la serata saranno organizzate piccole scenette e letture ad alta voce per tutte le età partendo dai bambini di 3-4 anni fino agli adulti. Gradito ospite sarà il Coro OttoVoci.

La serata dedicata all’antica e preziosa tradizione della narrazione è promossa dall’Istituto Svizzero Media e Ragazzi fin dal 1991. L’edizione 2019 è organizzata dalla Biblioteca Comunale di Brusio in collaborazione – quest’anno – con la Pro Grigioni Italiano sez. Valposchiavo.
Invitiamo calorosamente bambine e bambini, genitori, e nonne e nonni a partecipare all’evento.

L’ingresso è libero. Offerta libera.

Per scaricare la locandina clicca qui.


Biblioteca Comunale di Brusio
Pgi Valposchiavo