Perdere peso e riscoprire se stessi

0
986

Come fare per tornare in forma, perdere i chili di troppo ed iniziare a stare bene?
Lo abbiamo chiesto a Mirko Colombo, health coach e nutrizionista a Pontresina.

Per perdere peso occorre correggere le abitudini alimentari e lo stile di vita ma, spesso, ci si ritrova a fare diete troppo restrittive che, puntualmente, vengono abbandonate portando al classico effetto Yo-yo.

Lo sa bene Mirko Colombo, un coach del benessere (Health Coach) a cui ci siamo rivolti per saperne di più, che abbiamo raggiunto nel suo nuovo ufficio a Pontresina.

Per perdere peso non esistono rimedi miracolosi: servono tempo, determinazione e costanza per combattere contro il nemico numero 1, la nostra mente; riscoprire se stessi è un percorso che deve portare ad un cambiamento del nostro modo di vivere e pensare, non solo del nostro regime alimentare”.

L’health coach è un professionista che si occupa di vari aspetti legati al benessere della persona, (sia in ottica preventiva che migliorativa) come alimentazione sana, nutrizione preventiva, stress management, supplementazione personalizzata, salute intestinale e attività fisica: tutti servizi in grado di far riscoprire il piacere di volersi realmente bene.

Dieta non vuol dire privazione di cibo… anzi…!” Continua Colombo, “privarsi dei piccoli piaceri provoca frustrazione e stress (cause principali dell’abbandono delle diete). Quando incontro i miei pazienti, insegno loro a mangiare meglio, a fare i giusti abbinamenti alimentari (con materie prime di qualità e con la riduzione di vari nutrienti dannosi per la salute)”.

Ma come funziona una visita dall’health coach?

Durante la visita, vengono effettuate una serie di valutazioni strumentali e cliniche sulla base dell’anamnesi: analisi della composizione corporea e del grasso viscerale, analisi della cellulite tramite termografia a contatto, monitoraggio dello stress, check-up ematico e analisi fotospettrometrica dei minerali, delle vitamine e dei metalli tossici; una volta definito il quadro si decide, insieme al paziente, il percorso da seguire”.

Quindi non si tratta solo di dimagrimento?

Assolutamente no: oltre al dimagrimento, si punta sempre al benessere della persona agendo in ottica preventiva. Tramite specifici test (ad esempio quello del microbioma), è possibile conoscere lo stato di salute ed intervenire in caso di carenze nutrizionali o disbiosi intestinali prevenendo una lunga serie di patologie (anche severe). Una corretta alimentazione, inoltre, migliora lo stato di salute e rallenta il fisiologico processo di invecchiamento. Anche lo stress (che può influenzare notevolmente la salute intestinale) può essere monitorato e gestito in modo da portarlo sotto al livello di guardia”.

Colombo non offre solo consulenza nutrizionale ma, nel nuovo ufficio di Pontresina, ha introdotto anche i servizi per la valutazione della condizione fisica (check-up sportivi) e una parte dedicata ai trattamenti per la riduzione del grasso localizzato come criolipolisi, radiofrequenza, cavitazione, laser: una vera oasi del benessere!

E i risultati?

I pazienti che completano il percorso si sentono persone completamente nuove, piene di autostima e con una grande consapevolezza di se stesse; nessuno vuole più tornare al punto di partenza. Il consiglio che posso darvi è: non abbiate paura di iniziare, è arrivato il momento di investire su se stessi e di volersi (finalmente) bene!”.

Mirko Colombo riceve nel suo ufficio a Pontresina ma anche a Poschiavo, Lugano e Zurigo.

Per maggiori informazioni:
www.mirkocolombo.ch
www.colombo-health.com


Annuncio pubblicitario