Felix Vontobel lascia Repower e diventa membro della Commissione federale dell’energia elettrica ElCom

0
647

Mercoledì 27 novembre 2019 il Consiglio federale ha eletto Felix Vontobel quale nuovo membro della ElCom. Lascia Repower a fine giugno 2020 e assume il suo nuovo incarico alla ElCom all’inizio di luglio 2020.

Felix Vontobel ha iniziato la sua attività presso la ex Kraftwerke Brusio AG nel 1987. Dal 1992 al 2017, Vontobel è stato membro della Direzione e dal 2001 anche vice CEO di Repower.

«Sono molto felice dell’elezione di Felix Vontobel alla ElCom e mi congratulo vivamente con lui. Allo stesso tempo, mi dispiace molto perdere Felix, una figura dirigenziale molto apprezzata e molto competente», afferma Roland Leuenberger, CEO di Repower.

La ElCom è l’autorità di regolazione statale e indipendente del settore elettrico ed è eletta dal Governo svizzero. La Commissione è formata da cinque a sette membri, coadiuvati da una segreteria tecnica composta da circa 45 specialisti dei settori del diritto, dell’economia e della tecnologia.

I compiti più importanti della ElCom sono la sorveglianza della sicurezza dell’approvvigionamento elettrico e il controllo delle tariffe della rete e dell’energia. Sono inoltre di competenza della ElCom la definizione delle procedure per l’attribuzione delle capacità di rete, l’esercitazione della vigilanza su Swissgrid e sul commercio all’ingrosso di energia elettrica nonché la mediazione in caso di controversie. Con l’entrata in vigore della nuova legge sull’approvvigionamento di gas, la ElCom si occuperà anche della regolamentazione dell’approvvigionamento di gas.