Folta partecipazione all’Assemblea del Forum

0
80

Sabato 30 novembre ha avuto luogo a Losanna l’annuale Assemblea del Forum per l’italiano in Svizzera. I lavori sono stati diretti da Marina Carobbio, presidente del Consiglio nazionale, che – com’è noto – ha riservato particolare attenzione alla lingua e alla cultura italiana nell’anno presidenziale che sta per concludersi.

Nel corso della seduta vi sono state le relazioni del presidente Manuele Bertoli e dei responsabili dei quattro gruppi di lavoro del Forum: italiano lingua ufficiale svizzera; gli svizzeri conoscono la lingua italiana; cultura italiana e svizzeroitaliana in Svizzera; quadrilinguismo svizzero e le sfide della globalizzazione

Particolarmente apprezzata è stata l’attività fin qui svolta dal Forum che ora, con l’adesione di due nuove associazioni (ACLI e Associazione Liceo Vermigli di Zurigo), comprende ben 38 organizzazioni che in Svizzera promuovono la lingua e la cultura italiana.

A Losanna ha avuto luogo la premiazione del Concorso “Parli italiano? Ti prendo in parola!” che ha visto un buon numero di partecipanti. Nella categoria “bambini” il primo premio è stato attribuito da un’apposita giuria a Ottavia Marzolini di Ginevra, nella categoria “giovani” a Dario Furlani di Zurigo e in quella “adulti” a Giuseppe Pietramale di Thayngen.

Alle nomine statutarie per il triennio 2020- 2022 è stato riconfermato alla presidente del Forum Manuele Bertoli, come pure i membri di Comitato uscenti: Tatiana Crivelli, Giangi Cretti, Tonino Castiglione, Luigi Pedrazzini, Jon Domenic Parolini. Il Comitato sarà completato a breve con la persona designata dall’Intergruppo parlamentare italianità.

E’ pure stata decisa la sede della prossima assemblea del Forum: si terrà il 28 novembre 2020 a Zurigo. In quell’occasione saranno presentati gli esiti della ricerca in corso promossa dal Forum sullo “stato dell’italiano in Svizzera”.