HC Poschiavo – HC Silvaplana 13:3 (1:2, 3:0, 9:1)

0
270

Quattro su quattro per l’HCP che si impone con un sonoro 13:3 sul malcapitato Silvaplana.

Ad inizio partita i padroni di casa prendono sotto gamba gli engadinesi. Dopo un solo giro d’orologio l’HC Poschiavo si ritrova ad inseguire. I poschiavini non si scompongono e cercano di mettere in parità il risultato. Al minuto 4:07 è Alex Crameri a segnare il goal dell’uno a uno. Il gioco dei padroni di casa non decolla; il Silvaplana ne approfitta e al 10:06 si porta in vantaggio per la seconda volta con un tiro viziato da una deviazione. La prima frazione di gioco finisce con gli ospiti in vantaggio per 2:1.

Nel secondo tempo l’HCP entra in campo con la testa giusta. Il parziale di 3:0 mette finalmente in discesa la partita. Dapprima Fabrizio Raselli, poi Fabio Bontognali e per concludere Capitan Leonardo Lanfranchi mettono in cassaforte il risultato.

Il Silvaplana, presentatosi quest’oggi con due linee di movimento, ha finito la benzina. I padroni di casa giocano invece con 4 linee di attacco e con 5 difensori, dando così spazio anche ai più giovani. Il parziale nel terzo periodo è di 9:1. Alex Crameri va a segno ancora 3 volte e mette quindi a segno uno splendido poker. Trovano la doppietta Fabio Bontognali e Leonardo Lanfranchi. Doppietta anche per il giovane Alessio Sala entrato in campo da pochi minuti. Si iscrivono al taccuino dei marcatori anche Giorgio Vecellio e Tiziano Crameri. Il risultato finale è di 13:3.

Partita tutto sommato facile per i padroni di casa. Dopo aver iniziato sottotono, i poschiavini hanno presentato un vero e proprio festival del goal in quel di Le Prese.

La settimana prossima l’HCP giocherà nuovamente in casa. Sabato alle ore 20:00 i poschiavini ospiteranno la sempre ostica formazione dell’SC Celerina, anch’essa ancora imbattuta in questa stagione. Vi aspettiamo a bordo pista.


Per l’HCP, Marcello Raselli