Un nuovo aerogeneratore per il parco eolico di Lübbenau

0
144

Repower ha potenziato il parco eolico di Lübbenau. Il nuovo aerogeneratore ha una potenza di 3,45 megawatt ed è entrato in funzione all’inizio di dicembre come da programma. I costi d’investimento ammontano a 6,8 milioni di franchi.

Repower AG è il gestore di diversi parchi eolici in Italia e in Germania. Il parco eolico a Lübbenau (Germania) è stato potenziato quest’anno con un nuovo aerogeneratore. Il generatore eolico ha una potenza di 3,45 megawatt ed è stato collegato alla rete elettrica all’inizio di dicembre come da programma. Produrrà circa 10,7 gigawattora di elettricità all’anno, una quantità di energia elettrica che consente a 1000 auto elettriche di percorrere oltre 50.000 chilometri ciascuna. I costi di investimento per la nuova turbina, che vanta un’altezza del mozzo di 132 metri, ammontano a 6,8 milioni di euro.

Produzione complessiva aumentata di un terzo
Il parco eolico di Lübbenau è entrato in funzione nel 2010 con otto aerogeneratori. Con il recente ampliamento, la produzione totale annua del parco eolico è stata aumentata di circa un terzo, per un totale di 42 gigawattora.
La committente del nuovo impianto eolico è Repartner Wind GmbH, una società controllata al 100% da Repartner Produktions AG. Repower detiene il 51 per cento di Repartner Produktions AG, che offre ai propri azionisti – importanti fornitori di energia elettrica della Svizzera e del Liechtenstein – l’accesso alla produzione diversificata di energia elettrica da fonti rinnovabili. Secondo la sua strategia, Repower AG investe esclusivamente in tecnologie di produzione rinnovabili.


Repower