Brusio, comunicato sulla seduta del Consiglio comunale

0
525

COMUNICATO INERENTE ALLA SEDUTA DEL CONSIGLIO COMUNALE DEL 16 DICEMBRE 2019

1.Apertura, saluto e approvazione dell’ordine del giorno

Dopo l’apertura con il saluto del Presidente comunale l’ordine del giorno viene approvato all’unanimità.

2. Protocollo della seduta del 11.11.2019

All’unanimità il protocollo viene accettato senza modifiche.

3. Richiesta per revisione parziale della pianificazione locale

Il Consiglio comunale concede alla ditta Paganini Frutta SA di Zalende la possibilità di avviare la procedura semplificata, tenor l’articolo 48 della legge sulla pianificazione territoriale del Cantone dei Grigioni (LPTC), per il cambio di utilizzazione sulla particella numero 1804 da zona paese e zona ampliamento paese in zona artigianale.

4. Ponte sul Poschiavino a Miralago; progetto di massima, delibera incarico

Il Consiglio comunale assegna, tramite procedura “incarico diretto”, i lavori per l’elaborazione del progetto di massima per l’adattamento del ponte sul Poschiavino a Miralago, allo studio Chitvanni + Wille GmbH di Coira per l’importo di CHF 14’001.00 (IVA inclusa).

5. Chiusura momentanea della cava Mota da Miralago

Considerando l’esaurimento del volume di sassi estraibile e le trattative in corso per una possibile nuova gestione il Consiglio comunale decide di chiudere temporaneamente la cava presso la Mota da Miralago a partire dal 20 dicembre 2019.

6. Richiesta sgombero neve per strada Golbia sopra

A determinate condizioni e declinando qualsiasi responsabilità nei confronti di terzi il Consiglio comunale concede il permesso di sgomberare la neve per la strada verso Golbia sopra ai coniugi Ilaria e Franco Vitali-Rampa.

7. Presentazione concetto realizzazione marciapiede (Campascio-Piazzo) / delibera incarico a studio d’ingeneria

Dopo le valutazioni del caso in collaborazione con l’ufficio tecnico cantonale il Consiglio comunale assegna, tramite procedura “incarico diretto”, i lavori per l’elaborazione di un concetto per la futura realizzazione di un marciapiede da Campascio fino a Piazzo, allo studio d’ingegneria AF Toscano AG di Pontresina per l’importo di CHF 16’475.70 (IVA inclusa).

8. Presentazione progetto strada “Betin-Bastian”

Il forestale Crameri presenta al Consiglio comunale il progetto per il rifacimento della strada Betin-Bastian. I lavori sono previsti nell’arco di 5 anni e considerano, oltre al rifacimento del manto stradale, la creazione di più piazze di scambio e l’allargamento dei tornanti.

Il Consiglio comunale prende atto in senso positivo del progetto così come presentato.

9. Scuole Campocologno – Li Geri: informazione a mano CC

Dopo alcune puntualizzazioni sul modo di procedere effettuato il Presidente comunale Plozza propone al Consiglio comunale di chiarire con le varie società locali le reali esigenze delle stesse e in seguito di incaricare uno studio d’architettura di valutare le varie possibilità per soddisfare al meglio queste esigenze. Il progetto dovrà contemplare una soluzione presso Li Geri e una presso la zona scuole di Brusio.

Il Consiglio comunale concorda con il modo di procedere e durante una prossima seduta intraprenderà i passi necessari.

10. Nomina Commissione naturalizzazione

Come regolato dalla legge sull’acquisizione dell’attinenza del Comune di Brusio il Consiglio comunale nomina il consigliere Davide Migliacci, il cancelliere Davide Vassella e il cassiere Tiziano Iseppi membri della commissione di naturalizzazione.

La commissione ha il compito di esaminare le richieste di naturalizzazione per poi presentare un rapporto al Consiglio comunale contenente una proposta motivata.

11. Commissione edile: domande di costruzione (esclusione del pubblico)

Il Consiglio comunale prende atto delle informazioni e considerazioni da parte della Commissione edile e dell’amministrazione riguardante alcuni casi critici sul territorio comunale.

12. Richieste di contributi

  • Associazione riverbero: il Consiglio comunale sostiene il progetto SMArt con un contributo di CHF 1’000.00.

13. Info e varia

  • Il Consigliere Paganini chiede di verificare la possibilità di posizionare dei cartelli di “pericolo caduta sassi” all’inizio dei sentieri in zona IDA Li Geri.
  • Considerando la nuova collocazione dell’agenzia postale il Consigliere Fanconi chiede che sia valutata la possibilità di realizzare una fermata dell’autopostale presso la stazione di servizio Shell Marantelli a Li Geri.
  • Il Presidente Plozza ringrazia tutti i Consiglieri per il grande lavoro svolto durante questa legislatura augurando a tutti Buone Feste.

Brusio, 17 dicembre 2019

AMMINISTRAZIONE COMUNALE

Cittadini legittimati e interessati a ulteriori dettagli potranno rivolgersi alla Cancelleria comunale.