Droni invece che fuochi per il Capodanno a St. Moritz

0
564

Uno spettacolo con droni luminosi, invece dei tradizionali fuochi d’artificio: è l’idea di St. Moritz per la sera di Capodanno.

Lo show, della durata di circa 10 minuti, è in programma il primo gennaio alle 22.00, informa l’ente turistico in un comunicato odierno. Accompagnati dalla musica, un centinaio di oggetti volanti genereranno numerose immagini 3D, alcune delle quali create appositamente per la località engadinese, in sempre nuovi colori e formati.

I responsabili turistici hanno avuto l’idea di sostituire i fuochi d’artificio dopo aver visto lo spettacolo con droni – il primo di questo tipo in Svizzera – organizzato in febbraio in occasione di una festa matrimoniale di una famiglia indiana. “In tal modo St. Moritz assume un ruolo di pioniere, come fa dal 1856”, si legge nella nota. In quell’anno venne aperto il primo albergo.


ATS