Roman Hug nuovo presidente UDC

0
175
Immagine da: www.svp-gr.ch

Roman Hug sarà il nuovo presidente dell’UDC grigionese. La direzione del partito propone all’unanimità il nome del granconsigliere all’assemblea dei delegati, che si riunirà giovedì a Jenins per votare il suo nuovo leader.

Hug, architetto indipendente di Trimmis nato nel 1980, sostituirà Heinz Brand, ritiratosi dalla scena politica dopo la mancata rielezione in Consiglio nazionale lo scorso autunno. L’ex deputato a Berna aveva preso le redini nel 2012.

Il presidente designato è membro della sezione retica dell’UDC sin dalla sua fondazione, nel 2008, quando fu ricostituita dopo l’espulsione dal partito nazionale a seguito dell’elezione in Consiglio federale di Eveline Widmer-Schlumpf. Hug occupa anche la carica di sindaco nel suo comune, sottolinea il partito in una nota odierna.


ATS