Alexia Paganini al quarto posto, perfetta nel programma corto

1
575
Sogna un posto sul podio (Reuters) Immagine da: www.rsi.ch

Se non fosse una sfida impari saremmo qui oggi a commentare una prestazione della nostra Alexia Paganini dal profumo di medaglia d’oro. Dobbiamo però, nostro malgrado, inserire nell’equazione dell’Europeo di Graz le atlete russe, al momento irraggiungibili da qualsiasi altra ”comune mortale” pattinatrice artistica. Così, nonostante l’esibizione praticamente perfetta, Alexia si è dovuta accontantare del quarto posto, dietro, come accennato, al monopolio dell’incredibile terzetto russo.

Sulle note di Sixteen Tones, la pattinatrice di casa, con un’ottima gara ed un punteggio di 68,82, ha ottenuto il quarto posto e la qualificazione al programma libero di questa sera. Davanti a lei le russe Alena Kostornaia (84,92), Anna Shcherbakova (77,95) e Alexandra Trusova (74,95). Dietro, in quinta posizione la finlandese Emmi Peltonen (66,49), seguita dall’azera Ekaterina Ryabova (62,22), dall’italiana Alessia Tornaghi (61.27), dalla francese Mae Berenice Meite (60.64) e dalla svedese Anita Ostlund (60.57).

Appuntamemento questa sera dalle 20.30 in diretta e in streaming su LA2 per seguire le gesta di Alexia Paganini nel programma libero.

Per rivedere l’esibizione di Alexia nel programma corto clicca qui.


Ivan Falcinella

1 COMMENTO