Elezioni del Tribunale regionale Bernina rinviate

0
197

Elezioni del Tribunale regionale Bernina (periodo di carica 2021-2024) – rinvio della data delle elezioni pubbliche

Con decreto del 20 marzo 2020, il Governo del Canton Grigioni ha disposto che l’elezione dei tribunali regionali prevista per il 17 maggio 2020 con decreto governativo del 17 dicembre 2019 non avrà luogo per quanto riguarda le elezioni pubbliche aperte necessarie. Allo stesso modo decadono anche eventuali secondi turni elettorali fissati a titolo preventivo per il 7 giugno 2020.

Tuttavia, secondo lo stesso decreto, si deve tenere conto della particolarità che per queste elezioni è possibile un’elezione tacita (art. 19a legge sui diritti politici nel Cantone dei Grigioni [LDPC, CSC 150.100]). Questo è il caso quando il numero delle persone validamente proposte corrisponde al numero di seggi da assegnare (art. 19h cpv. 1 LDPC). Se sussista questo presupposto e se si sia in presenza di un’elezione tacita viene deciso senza indugio dalla commissione amministrativa del tribunale regionale competente, dopo la scadenza del termine per l’inoltro di proposte di candidatura (art. 19h cpv. 2 LDPC). Se si è in presenza di un’elezione tacita, lo scrutinio è già concluso, e decade la necessità di passare a elezioni pubbliche all’urna.

Il termine per la presentazione di candidature, già fissato e pubblicato, del 23 marzo 2020, ore 18.00 (termine per la consegna, rispettivamente della ricezione effettiva presso il Tribunale) rimane pertanto in vigore.

Solamente nel caso in cui si rende necessaria un’elezione pubblica, quest’ultima sarà posticipata.


Tribunale regionale Bernina

lic. iur. Hans-Jörg Bannwart, presidente
Jris Dorsa, attuaria