Il settore del turismo richiede alla Confederazione un piano concreto

0
186

A causa dell’emergenza sanitaria da coronavirus l’albergheria e la ristorazione si
trovano tutt’ora nello stato di lockdown, a differenza di altri settori economici. La
Società Osti Poschiavo (GastroSuisse / Sezione Poschiavo) si aspetta quanto prima
decisioni, indicazioni e misure da parte del Consiglio federale.

La strategia di allentamento dovrebbe offrire alla popolazione e all’economia la prospettiva
tanto attesa per la vita nei prossimi mesi e immediatamente dopo la crisi. Purtroppo, la
strategia di uscita per il turismo al momento è inesistente o tuttalpiù è formulata in speranze. Il settore del turismo esorta il Consiglio federale ad elaborare un piano concreto per le attività alberghiere e le infrastrutture turistiche. Il settore è disposto a elaborare soluzioni insieme alla Confederazione.

Cari Poschaivini, amici e ospiti
Pure a Poschiavo gli operatori della gastronomia aspettano con ansia il decreto ufficiale di
riapertura dei ristoranti e come dice un vecchi proverbio: la pazienza è la virtù dei forti! Nel frattempo carichiamo tutte le batterie e vi aspettiamo il prima possibile. Un ristoratore senza clienti è come un pesce senza acqua!

GastroSuisse è la più grande associazione padronale della ristorazione e dell’albergheria svizzera. GastroSuisse ogni giorno tutela gli interessi politici ed economici dei propri soci di fronte alle autorità, alla politica e all’economia.


Per la società Osti Poschiavo, il presidente Claudio Zanolari