Al via la stagione di pesca: riscontri positivi e ricerca della normalità

0
1031

In questo particolare periodo, sfigurato dalla presenza del coronavirus, c’è voglia di tornare alla normalità: lo si è percepito ieri, 1° maggio, con l’apertura della stagione di pesca. La pratica sportiva, che durerà, nel lago di Poschiavo, fino al 15 settembre, ha fatto registrare molti riscontri positivi tra i pescatori, soddisfatti sia per il tempo meteorologico che per la cattura delle prede.

I salmerini sono stati di gran lunga i pesci più gettonati, mentre più difficoltosa è stata la caccia alla trota. La prima giornata di pesca è coincisa anche con una prima, timida apertura della stagione turistica: diversi pescatori, infatti, in questi giorni, sono ospiti di alcuni alberghi di Le Prese.


Foto e video di Bruno Raselli – Testo e montaggio di Marco Travaglia