Il Silvia Bolognesi Quartet apre la 4° edizione di Giardini Incantati

0
624

Un folto pubblico ha assistito al primo dei sette appuntamenti previsti per l’edizione 2020 di Giardini Incantati. Una rassegna lanciata nel migliore dei modi dal quartetto magistralmente condotto dalla contrabbassista Silvia Bolognesi e completato dal sax contralto di Attilio Sepe, dalla tromba di Emanuele Marsico, pure ottimo interprete delle liriche, e dalla batteria di Sergio Bolognesi.

Il programma ha proposto una serie di brani ispirati dal repertorio della cantante Bessie Jones ma v’è stato spazio anche per altri compositori, ad iniziare dalla stessa Bolognesi. Un’ora e mezza di spettacolo volato via su fraseggi e tonalità delicate. In apertura di serata il direttore di Valposchiavo Turismo, e dopo di lui Giovanni Busetto di Ambria Jazz, hanno espresso parole di sollievo per essere riusciti a concretizzare lo spettacolo.

Giardini Incantati proseguirà già a partire dal prossimo 24 luglio con il Trio Pont Mirabeau. Un’occasione per sentire all’opera anche la percussionista poschiavina Anna Tuena. Ad ospitare lo spettacolo sarà il giardino di Casa Pozzy. In caso di maltempo la manifestazione avrà invece luogo negli spazi del Punto Rosso.


Selena Raselli