Badilatti conquista il terzo posto al Sibiu Cycling Tour 2020 (Giro di Romania)

0
914
Immagine dalla pagina FB della Israel Start-Up Nation

La decima edizione del Giro di Romania, breve corsa a tappe inserita nel calendario UCI Europe Tour, è partita giovedì 23 luglio scorso e si è conclusa ieri, domenica 26 luglio. Grande la prestazione di Matteo Badilatti nella prima corsa a tappe post lockdown, il nostro atleta poschiavino, in forza alla Israel Start-Up Nation, si è aggiudicato il terzo posto della classifica generale, dietro solo agli “inarrivabili” austriaci della Bora-Hansgrohe.

Ieri mattina nella cronoscalata di 12,5 km da Curmatura Stezii ad Arena Platoş Păltiniş, prima fase della terza tappa, un super Matteo ha cementato il suo terzo posto in classifica generale, piazzandosi al secondo posto, col tempo di 27’13”, alle spalle dell’austriaco Gregor Mühlberger.

La conquista ufficiale del terzo gradino del podio per Badilatti è arrivata nel pomeriggio, quando, nella frazione conclusiva di 109 chilometri (seconda fase della terza tappa) da Sibiu a Sibiu, il gruppo di 100 corridori è arrivato all’arrivo compatto. Matteo, 67esimo all’arrivo con il tempo di 2h 15′ 38”, si è quindi, come detto, aggiudicato il terzo posto della classifica generale del Sibiu Cycling Tour 2020 (Giro di Romania) con un tempo totale di 11h 38′ 36”. A precederlo solo il vincitore Gregor Mühlberger della Bora-Hansgrohe e il compagno di squadra e connazionale Patrick Konrad.

In conclusione di gara, attraverso la pagina Facebook della Israel Start-Up Nation, Matteo Badilatti si è dichiarato molto soddisfatto della propria gara e ha ringraziato i compagni per il fondamentale sostegno a raggiungere la prestigiosa terza piazza del podio.

Giornate precedenti

Sintesi TAPPA 2: Sibiu – Sibiu (181,20 km)

Il 25 luglio, la seconda tappa di 181.20 km, che prevedeva la partenza e il ritorno a Sibiu, è stata vinta in volata dal tedesco Pascal Ackermann della Bora-Hansgrohe. L’arrivo in gruppo di 35 corridori ha fatto registrare la 32esima posizione del nostro Matteo, con il tempo di 03:58:58. Badilatti mantiene il terzo posto in classifica generale con un vantaggio di 27 secondi sul quarto, il francese Rochas della Nippo Delko Provence.

Sintesi TAPPA 1: Sibiu – Balea Lac (183 km)
Dopo il prologo della prima giornata, il 24 luglio, la prima tappa in linea del Sibiu Cycling Tour 2020, attraverso i 183 km da Sibiu a Balea Lac, ha visto Matteo Badilatti (Israel Start-Up Nation), piazzarsi sul terzo gradino del podio di giornata. A dieci chilometri dall’arrivo Badilatti, insieme a Mühlberger, Konrad (AUT) e Rochas (FRA), parte in volata verso il traguardo, distaccando gli altri avversari. A cinque chilometri dal traguardo è il duo austriaco della Bora-Hansgrohe a fare il vuoto e a contendersi la vittoria finale, che andrà a Mühlberger. Matteo Badilatti conquista un ottimo terzo posto con il tempo di 4:52:27, a 16 secondi dalla dalla coppia austriaca.


Il Bernina