Poschiavo tra i “Borghi d’Europa” DeAgostini

0
895

Poschiavo, primo Comune nel 2016 ad aderire ed a credere nel progetto “I Borghi più belli della Svizzera”, associazione che all’estero (Italia, Francia, Spagna) riscuote da anni un notevole successo, è stata inserita nel nuovo volume della prestigiosa collana di DeAgostini “Borghi d’Europa” dedicato alla Svizzera. Sui 40 Borghi facenti parte del sodalizio, solo 16 sono stati selezionati per essere inseriti nel volume della casa editrice italiana.

“Abbiamo scelto di inserire Poschiavo nel volume DeAgostini perché unica per paesaggio, storia ed architettura a livello Svizzero, – spiega il presidente Kevin Quattropani – in aggiunta, data la vicinanza con la Valtellina, perché sicuramente d’interesse per il mercato italiano, dove DeAgostini è leader. Siamo molto orgogliosi di questa pubblicazione, visto che questo importante editore è conosciuto ed apprezzato a livello internazionale per il suo alto standard e per la qualità dei suoi volumi”.

Il libro di 100 pagine, in vendita a 19 CHF (per acquistare il volume clicca qui), è stato scritto da Francesco Cerea, direttore culturale dell’associazione “I Borghi più belli della Svizzera”, con la collaborazione di Claudio Bacilieri, direttore di Borghi Magazine e del presidente Kevin Quattropani. A fianco di Poschiavo, nell’edizione DeAgostini “Borghi d’Europa”, per il Canton Grigioni troviamo Soglio e Tschlin. Per il Canton Ticino sono state inserite Ascona e Morcote.

“Le prossime iniziative alle quali l’associazione “I Borghi più belli della Svizzera” sta lavorando, – prosegue Quattropani – sono: una serie di documentari per il noto programma televisivo “GEO” in onda sul canale televisivo italiano Rai3, con focus sui borghi del canton Vaud e Friburgo, nonché l’edizione della prima guida cartacea dedicata a tutti i 40 borghi della rete (proprio in queste settimane sono in corso trattative con diversi editori).”

“L’obiettivo è sempre quello di far conoscere il più possibile questi luoghi al grande pubblico, – conclude il presidente de “I Borghi più belli della Svizzera”- sia attraverso iniziative sul territorio come anche con articoli e reportage sui principali quotidiani/riviste internazionali”.

Sempre riguardo le iniziative sul territorio, da poche settimane sono stati messi in circolazione nei principali ristoranti di Poschiavo oltre 10’000 sottopiatti. Negli stampati (vedi foto sotto) vengono riportati i 10 Borghi più vicini a Poschiavo per invogliare turisti ed abitanti ad andare alla loro scoperta. Altri 90’000 articoli equivalenti sono stati distribuiti a Splügen, Bergün, Soglio, Morcote, Ascona ecc. con la stessa finalità di invogliare turisti ed abitanti a visitare anche Poschiavo. Sempre in linea e fedeli al motto dello spot TV andato in onda il mese scorso: “le tue vacanze in Svizzera”.


Ivan Falcinella