Governo: sì alla nuova legge federale sugli assegni familiari

0
198

Il Governo dei Grigioni approva le modifiche della legge federale sugli assegni familiari. La legge crea pari condizioni per i datori di lavoro e per gli indipendenti. Sostiene inoltre lo scioglimento del Fondo assegni familiari nell’agricoltura.

L’esecutivo retico ha preso posizione sul progetto posto in consultazione dal Dipartimento federale dell’interno. Le modifiche previste della legge federale sugli assegni familiari intendono introdurre una perequazione completa degli oneri e lo scioglimento del Fondo assegni familiari nell’agricoltura.

Una perequazione completa degli oneri – scrive il Governo retico in un comunicato odierno – crea pari condizioni per tutti i datori di lavoro e per tutte le persone esercitanti un’attività lucrativa indipendente.  La soluzione si è già rivelata positiva nei cantoni n cui è stata introdotta, sottolinea la nota. La revisione permetterà ai singoli cantoni anche una facile e autonoma applicazione dal punto di vista amministrativo.

Secondo l’esecutivo, lo scioglimento del Fondo assegni familiari nell’agricoltura non ha alcuna ripercussione sui beneficiari delle prestazioni e semplifica i flussi di pagamento tra Confederazione e Cantoni ed è perciò da approvare.