Via libera alla correzione della strada dello Julier

0
462

La strada dello Julier fa parte dell’asse nord-sud della rete svizzera di strade principali. Quale strada di transito di importanza nazionale serve tra l’altro a collegare la regione turistica Lenzerheide-Valbella.
Il Governo ha ora approvato un progetto per la correzione della strada dello Julier nel tratto Gross Kehr – Kapellakehren, dove la carreggiata è stretta e la visuale è scarsa. In condizioni invernali o in presenza di grandi volumi di traffico gli spazi ristretti causano notevoli rallentamenti. Inoltre nel tratto Gross Kehr – Malix la strada dello Julier attraversa zone della frana “Erlenrutsch” ed è di conseguenza esposta a deformazioni permanenti. Anche lo stato edilizio della strada dello Julier risulta insufficiente, ciò a causa dello strato d’usura non resistente al gelo nonché a seguito di franamenti.
Nel quadro del progetto si prevede di allargare la carreggiata a 6,5 metri, di creare una corsia ciclabile in salita, di rinnovare lo strato d’usura, di correggere leggermente la geometria stradale nonché di ricostruire il sistema di condotte delle acque meteoriche e quindi di aumentare la sicurezza della circolazione. I costi complessivi ammontano a 16,7 milioni di franchi.
Al contempo il Governo ha approvato un progetto della città di Coira per la trasformazione di due fermate del bus in modo da renderle conformi alle esigenze dei disabili. Questo progetto sarà realizzato insieme alla correzione della strada dello Julier. Si tratta delle fermate Städeli in entrambe le direzioni. A tale scopo il Governo ha concesso un contributo cantonale pari a 57 000 franchi.