Progetti sostenibili e formazione di nuovi insegnanti nei piani del Governo

0
129

Garantita la sostenibilità di progetti dell’Amministrazione
Il Governo lancia un segnale forte a favore della sostenibilità. Nel quadro di un punto centrale di sviluppo del programma di Governo 2017 – 2020 (Sostenibilità [PCSv2], pagina823) esso ha formulato l’obiettivo secondo il quale in futuro l’Amministrazione dovrà rendere le decisioni oggetto di una valutazione più attenta per quanto riguarda la loro sostenibilità e fornire la relativa garanzia. Concretamente questo punto centrale di sviluppo richiede che le idee guida dello sviluppo sostenibile trovino riscontro nei progetti dei Dipartimenti e dei servizi dell’Amministrazione cantonale mediante una valutazione della sostenibilità.

Nel frattempo il Governo ha approvato una strategia per questa valutazione della sostenibilità e la attuerà con effetto al 1° gennaio 2021. Secondo tale strategia, i Dipartimenti e i servizi vengono incaricati di valutare tempestivamente sulla base di criteri predefiniti se un progetto debba essere sottoposto o meno a una valutazione della sostenibilità. Al contempo ricevono l’incarico di integrare la valutazione della sostenibilità nelle procedure e nei loro processi interni.
A determinare la necessità di svolgere una tale valutazione saranno la complessità del progetto, la portata degli effetti del progetto nello spazio e nel tempo, la popolazione interessata, i costi e i possibili conflitti tra obiettivi. La valutazione della sostenibilità serve a stimare in modo previdente e completo gli effetti economici, sociali ed ecologici di un progetto, ciò che crea basi decisionali trasparenti.

Creazione di un ciclo di studi master “Grado secondario I” presso l’Alta scuola pedagogica dei Grigioni
Il Governo ha incaricato l’Alta scuola pedagogica dei Grigioni (ASP GR) di creare e di introdurre un ciclo di studi master “Grado secondario I” sulla base di un bachelor specifico. La nuova offerta di formazione si pone l’obiettivo di formare insegnanti per tutti i gradi scolastici del Cantone dei Grigioni presso l’ASP GR. Mediante questa offerta di formazione si intende dare un contributo alla copertura del fabbisogno di insegnanti per il grado secondario I nel Cantone dei Grigioni. Il nuovo ciclo di studi prenderà avvio non prima dell’autunno del 2022.