Comunicato inerente alla seduta del Consiglio Comunale dell’11 gennaio 2021

0
487

1. Apertura, saluto e approvazione dell’ordine del giorno

Il Presidente comunale Plozza saluta i presenti, augura buon Anno e tanta salute per un migliore 2021. Egli illustra brevemente l’andamento demografico della popolazione del Comune di Brusio negli ultimi 10 anni. L’ordine del giorno viene accettato all’unanimità.

2. Verbale della seduta del 02.11.2020

Dopo una piccola aggiunta al punto 11 il verbale viene accettato all’unanimità.

3. Commissione edile: domande di costruzione

Competenza comunale
Il Consiglio comunale approva le seguenti domande di costruzione. Il permesso sarà rilasciato in seguito a determinate condizioni:

• Garni Pola, 7744 Campocologno / Saligari Francesco, Prada 157, 7745 Li Curt.
Nuovi servizi igienici e formazione opere interne di protezione antincendio presso l’edificio no. 28 sulla particella no. 2161, Campocologno. Zona paese (ZP).

• Luciano e Delia Monigatti-Isepponi, 7747 Viano.
Cambiamento di destinazione e ristrutturazione con ampliamento dell’edificio no. 591B sulla particella no. 570, Viano. Zona paese (ZP).

• Vezzoli Fausto, 7744 Campocologno.
Demolizione tetto e formazione nuovo terrazzo presso l’edificio no. 200 sulla particella no. 1690, 7748 Campascio. Zona paese (ZP)

Competenza cantonale
Il Consiglio comunale approva, a mano delle competenti Autorità cantonal,i le seguenti domande di costruzione:

• Casa Vinicola Misani (Misani Pietr, 7743 Brusio.
Immersione fusto in legno nel “Lagh dal Mat”. Particella no. 3645, 7748 Campascio.
Altro territorio comunale (ATC).

• Monigatti Renata, 7000 Coira
Cambio di destinazione senza modifiche edili edificio no. 669 sulla particella no. 4081 in località Bratel, 7747 Viano. Zona agricola (AG) / Zona di pericolo limitato 2 (P2).

4. Linea guida territoriale comunale (LTC):
– Istanze pervenute in seguito all’esposizione di partecipazione
– Decisione/approvazione da parte del CC (LTC)

La LTC viene elaborata da parte dei Comuni ed è intesa come orientamento strategico dello sviluppo dell’insediamento. Questa comprende analisi di tipo statistico sulla popolazione, mobilità, paesaggio, infrastrutture, debolezze e opportunità su suolo comunale.
La LTC è la base per la fase successiva, la revisione della pianificazione locale.
Dopo varie spiegazioni e il trattamento delle osservazioni pervenute il Consiglio comunale approva la LTC a condizione che il documento LTC e le zone previste per i diversi scopi non siano assolutamente vincolanti per la prossima fase.

5. Revisione totale della pianificazione locale:
– programma di lavoro, stima dei costi
– Offerta STW > delibera
– Nomina GdL per l’elaborazione della PL

Sulla base della LTC, delle direttive sulla pianificazione locale, dei piani direttori ecc., ogni comune deve aggiornare la propria pianificazione locale entro l’anno 2023. L’ultima revisione risale al 1997 e la pianificazione non è più conforme alle leggi e alle disposizioni superiori.
Il Consiglio comunale nomina un gruppo di lavoro che accompagnato da un giurista e dall’ufficio STW AG für Raumplanung è responsabile della preparazione della pianificazione locale.
Il Consiglio comunale all’unanimità accetta e delibera l’offerta STW Coira per i lavori di revisione.

6. Deposito materiale: Studio di massima per le due varianti in discussione (Val Pedröl e MdM II)
Incarico regione Bernina

Il Presidente comunale spiega lo studio di massima per le varianti del centro inerti vallerano. I due progetti verranno sviluppati in contemporanea fino alla fase preliminare dalla Regione Bernina.
I costi dei progetti anticipati verranno restituiti ai Comuni.
Il Consiglio comunale vota all’unanimità l’incarico a determinate condizioni.

7. Apprendista impiegata/o di commercio

Purtroppo, la ricerca di un impiegato/a di commercio non ha avuto esito positivo. Il Consiglio comunale prende atto che anche quest’anno non si avrà la possibilità di formare un giovane.

8. Commissione turismo del Comune di Brusio: nomina di un membro in seguito a dimissione

In seguito alle dimissioni di Rachele Dorsa dalla commissione turismo si necessita l’elezione di un nuovo membro.
Viene proposto il Consigliere Pietro Della Cà, il quale è nominato all’unanimità dal Consiglio comunale.

9. Comitato Valposchiavo turismo: nomina del rappresentante del Comune di Brusio in seno al Comitato

Pure in seno al comitato Valposchiavo Turismo si necessita la nomina di un rappresentante del comune di Brusio, per il cambio di funzione del Consigliere Davide Migliacci all’interno di Valposchiavo Turismo.
Il Consigliere Pietro della Cà è nominato all’unanimità.

10. Ufficio forestale e stradale: richiesta di permuta terreno Golbia Sur

Il Consiglio comunale prende atto della permuta di terreno e approva all’unanimità la richiesta a determinate condizioni.

11. Richieste di contributi

Festival letterario plurilinguismo: il Consiglio comunale sostiene il progetto per il festival letterario previsto in ottobre del 2021 con un contributo di CHF 2’000.00.

Valposchiavo Calcio: contributo a settore giovanile.
Il Consiglio comunale declina un ulteriore contributo in quanto il comune di Brusio sostiene già la Valposchiavo Calcio e i suoi allievi sotto altre forme importanti di aiuto economico.

12. Info e varia

• Il Presidente comunale informa sulle modalità dei pagamenti in seno alla riversione e monetizzazione.

• Il Consiglio comunale prende atto dell’aggiornamento delle polizze assicurative del comune di Brusio.

• Il Presidente comunale informa inoltre sullo svolgimento e sui costi a carico del comune per i 3 giorni di test a tappeto svolti in dicembre.

• Inoltre, si invita in generale al rispetto delle regole per quanto riguarda la pandemia Covid19 e si rende attenti che persiste il pericolo di contagio.


Amministrazione comunale

Cittadini legittimati e interessati a ulteriori dettagli potranno rivolgersi alla Cancelleria comunale.