“Come Vivere Distanti” sotto i riflettori dei media

0
783
Da sx: Elisa Bontognali e Annalisa De Vecchi

Lo scorso dicembre Annalisa De Vecchi ed Elisa Bontognali hanno presentato al pubblico il libro “Come Vivere Distanti – Noi, la Valposchiavo ai tempi del Coronavirus”, una selezione di testimonianze di casa nostra raccolte nella primavera del 2020. A distanza di qualche mese, a testimonianza della bontà del lavoro svolto, la pubblicazione promossa da Il Bernina ha ricevuto l’attenzione di diversi media, tra cui giornali, radio e televisioni.

Il libro è stato presentato dalla trasmissione “Turné” della RSI (a partire dal minuto 33 del primo video qui sotto), che ha festeggiato il cinquantesimo anniversario del diritto di voto delle donne svizzere con una puntata tutta al femminile, così come dalla RTR Telesguard (il secondo video in basso).

Anche la radio della SRF ha premiato le due autrici con un’intervista, che è possibile ascoltare a partire dal 7’13” di questo link: https://www.srf.ch/audio/regionaljournal-graubuenden/zahl-der-firmen-steigt-im-corona-jahr-ueberdurchschnittlich?id=11946331.

Infine, all’inizio del 2021, anche il conduttore televisivo Marco Todisco ha dedicato un’intervista sul tema ad Annalisa De Vecchi, all’interno della trasmissione televisiva della Südostschweiz “Caffè Todisco”. E’ possibile rivedere la puntata al seguente link: https://www.suedostschweiz.ch/sendungen/2021-02-03/caffe-todisco.

Una copertura mediatica di tutto rispetto, nella quale gli spettatori hanno la possibilità di conoscere ancora di più il dietro le quinte e le motiviazioni che hanno spinto le due giovani valposchiavine a raccogliere in un testo queste preziose testimonianze. Ricordiamo agli interessati che è ancora possibile riservarsi una copia della pubblicazione attraverso l’indirizzo email comeviveredistanti@gmail.com. Il costo è di CHF 28.00.


Marco Travaglia