Swiss Epic 2021: cercasi volontari

0
338

Dal 17 al 21 agosto 2021 si svolgerà la seconda edizione della Swiss Epic, la gara per mountainbike che in 5 giorni percorre 350 chilometri e supera 12’000 metri di dislivello. Il percorso porta i corridori da St. Moritz, passando per la Valposchiavo, fino al traguardo di Davos.

Mercoledì 18 agosto 2021 la seconda tappa della Swiss Epic 2021 ha in serbo una prima assoluta: per la prima volta le squadre faranno una sosta in Valposchiavo. Per l’occasione gli organizzatori e Valposchiavo Turismo fanno appello agli sportivi e agli appassionati di sport della Valle. Servono infatti dei volontari del posto che diano un prezioso contributo.

La Swiss Epic è un’impegnativa corsa a tappe di più giorni, immersa nel suggestivo paesaggio alpino. I percorsi, che cambiano ogni anno, richiedono resistenza e abilità. Squadre di due persone, che siano professionisti o appassionati di mountainbike amatoriali, hanno l’opportunità di sperimentare la bicicletta nella sua forma più originale e scoprire i quasi infiniti, magici single trails delle Alpi svizzere! Tutti i dettagli su swiss-epic.com.

Mercoledì 18 agosto 2021 Swiss Epic raggiunge per la prima volta la Valposchiavo. Per i partecipanti quella a sud del Bernina sarà di certo un’esperienza eccezionale. Sono 72 i chilometri da percorrere da St. Moritz fino alla Valposchiavo. Poiché St. Moritz si trova a un’altitudine di 1822 metri e la Valposchiavo a 965 metri, questa tappa è piena di discese, con la parte da leone dei 3’150 metri di discesa dopo la salita al Passo del Bernina. Come tale, le squadre tecnicamente più abili dovrebbero avere un leggero vantaggio e forse arrivare al traguardo di Le Prese un po’ prima della concorrenza. Dall’idilliaco Lago di Poschiavo le squadre saranno trasportate di nuovo a St. Moritz in autobus, dove potranno rivedere le esperienze della seconda tappa insieme ai corridori di tutto il mondo.

Per rendere davvero impeccabile la visita di Swiss Epic in Valposchiavo servono ambasciatori della Valle pronti a dare una mano. Eventi sportivi di questa caratura sono possibili solo con lo straordinario aiuto dei volontari. Se vi interessa vivere una giornata diversa dal solito e scoprire i retroscena di una gara di mountainbike allora siete le persone che fanno al caso nostro! I volontari saranno operativi lungo il tracciato e nella zona d’arrivo a Le Prese.

Le adesioni sono da comunicare entro venerdì 16 luglio 2021 a Valposchiavo Turismo (info@valposchiavo.ch, 081 839 00 60).

Valposchiavo Turismo ringrazia sin d’ora le persone che si metteranno a disposizione, dimostrando una volta di più la straordinaria ospitalità della Valposchiavo.


Valposchiavo Turismo