Stregha – Dal teatro al cinema

1
987

Con immenso piacere vi presentiamo il teatro delle terze superiori 2021. A causa della pandemia, non abbiamo potuto svolgerlo come di consueto, in una sala, aperta al pubblico. Quindi quest’anno ci siamo cimentati in un progetto diverso dal solito: un video-spettacolo. Le riprese sono state svolte in vere e proprie scenografie dal vivo, in diversi luoghi, anche misteriosi e nascosti della Valposchiavo. La registrazione dello spettacolo verrà caricata sul canale YouTube della ditta MF Video Gmbh a partire dal 20 giugno 2021.

Questo evento fa parte della rassegna Streghe! In effetti, lo spettacolo  presenta il  tema delle persecuzioni contro le donne con la presenza di alcune streghe/maghe iniziando con Bellezza Orsini, passando poi alla maga Circe e ad Amalasunta e infine con la vendicativa Medea.

La rappresentazione tratta della violenza sulle donne, e non solo. Nelle ultime scene del teatro si incita ad accettarsi così come si è, e a non seguire gli stereotipi della società. Ad esempio, che l’uomo debba essere per forza alto, bello, muscoloso, mentre la donna deve apparire bella, magra e sensuale. Il messaggio che vogliamo trasmettere è che ognuno di noi è unico e autentico e non deve essere un clone della società moderna.

Il regista che ci ha aiutato a realizzare questo magnifico progetto è Valerio Maffioletti, che con pazienza ci ha guidato durante questo percorso. La regia, le riprese e il montaggio sono stati curati dalla ditta MF Video Gmbh.

Lasciatevi stregare, e non perdetevi il film del nostro spettacolo!


Le terze

Lo spettacolo fa parte della rassegna culturale “Streghe!” www.valposchiavo.ch/streghe e gode del sostegno di: Promozione della Cultura Comune di Poschiavo, Comune di Brusio, Promozione della Cultura Cantone dei Grigioni, Repower L’energia che ti serve, Banca Cantonale Grigione, InfoRLife, Saponeria Wanda, Fondazione Ernst Göhner, Fondazione Boner, Fondazione Willi Muntwyler, Fondazione Oertli, Fondazione Stavros Niarchos, Plozza Vini, Millesassi Triacca Vini,  Tipografia Menghini.