“agroPreis 2021”, un trionfo per la Coltiviamo sogni

7
3390

Un vero e proprio trionfo per l’agriturismo “Coltiviamo sogni” che, giovedì 4 novembre, a Berna, ha vinto tutti e tre i premi a disposizione durante la cerimonia di premiazione di agroPreis 2021: il premio dei lettori (3’000 CHF), quello dei presenti in sala (2’000 CHF – erano presenti circa 600 persone e il 40% ha votato per l’azienda brusiese) e il più importante, quello della giuria (20’000 CHF).

Da rimarcare il fatto che le 5 finaliste, provenienti da ogni parte della Svizzera, sono arrivate dopo una scrematura tra 58 progetti presentati. E questo grazie al lavoro visionario e infaticabile di Marco Triacca, Nicolò Paganini e Tiziano Iseppi.

L’evento, svolto sotto il patrocinio dell’Associazione svizzera dei contadini fin dal 1993 e che ha l’obiettivo di premiare le aziende più innovative nel campo dell’agricoltura e capaci di dare un valore pubblico alle loro imprese, ha visto la partecipazione di un nutrito gruppo di sostenitori provenienti dalla Valposchiavo, che hanno affrontato in giornata il lungo viaggio di andata e ritorno.

Molto soddisfatto per il risultato raggiunto anche il sindaco di Brusio Arturo Plozza, presente anche lui tra i numerosi supporter giunti a Berna. Il primo cittadino, infatti, ha definito “semplicemente fantastico” il successo della Coltiviamo sogni, aggiungendo queste poche ma significative parole: “Oggi Brusio ha conquistato Berna”.


Piero Pola e Marco Travaglia

7 COMMENTI