Risposta alla lettera aperta di Eugenio Zanolari

1
1602

Grazie Eugenio delle tue indicazioni e osservazioni in qualità di presidente della Commissione ambiente del Consiglio comunale di Brusio, nella tua lettera aperta  (GRI del 16.12.2021 / ilbernina del 16.12.2021)

In ogni caso non è, e penso non sarà sufficiente, dare un’indicazione generica/teorica che la gestione dell’acqua reflua della Val Monastero con ca. 1600 abitanti (verso la Val Venosta) spende annualmente ca. 95’000 Euro, mentre i costi per la nostra IDA ammontano a ca. 300’000.—Fr. annui.

Per favore, vorremmo conoscere, atti alla mano, la struttura della SECAM:

  1. Si tratta di un ente o di una società di diritto privato (per es. SpA o altra forma) o diritto pubblico (per es. consorzio di comuni o di enti comunali, con quali poteri? Quale sorveglianza?)
  • Con quale capitale azionario o sociale lavora questa SECAM?

La SECAM dovrà presentare i conti di esercizio annui effettivi e i relativi bilanci con indicazioni del capitale esistente, risp. dell’aumento o diminuzione dello stesso, almeno degli ultimi 5/10 anni… anche perché probabilmente i conteggi SECAM non saranno gli stessi di quelli della Val Monastero con la Val Venosta.

  • Qualora si addivenisse ad un contratto, se ci fossero delle divergenze o contestazioni, sarà necessario, pensiamo –come di regola- un organo paritario di elaborazione delle difficoltà o dei conflitti… ma quale diritto (pubblico, amministrativo, civile o penale) sarà applicabile?: quello italiano o quello svizzero?

Restiamo in attesa, semmai di una qualche serata, dapprima informativa. Grazie.


Plinio Pianta

1 COMMENTO

  1. La lettera del Caro Plinio, mi ha incuriosito.
    77 comuni, F.I.F.O., CONAI, OIC, TIUC, TUSP, MOL, e molte altre definizioni italiane; auguri a chi avrà l’onore di redigere un contratto interstatale con secam s.r.l.
    A pagina 90 di 215 del bilancio 2020 (bilancio 2020.pdf (secam.net) leggo “Al 31/12/2020 l’azienda riporta passività finaziarie (errore originale) per un totale di 64.257.412€”.