Lavori di approfondimento nella classe muratori 3

0
790

Api: tanto piccole quanto importanti
Sono nato a Chiavenna, una piccola cittadina tra le montagne della provincia di Sondrio, nel marzo 2000. Dopo aver conseguito il diploma di ragioniere nel giugno 2019 ho intrapreso il mio attuale percorso di apprendista muratore. Nel tempo libero amo dedicarmi alle mie passioni, come l’apicoltura, di cui parlo in questo lavoro di approfondimento. Ho trattato questo argomento perché mio padre è apicoltore. Grazie a lui qualche anno fa mi sono avvicinato a questo mondo che oggi fa parte della mia vita quotidiana.
Raffaele Barilani, Samolaco. Apprendista presso Nicol. Hartmann & Cie. AG St. Moritz.

Baita Granelo
Il mio lavoro di approfondimento riguarda la ristrutturazione della mia baita in montagna, in Valle di Rezzalo. Ho deciso di affrontare questo argomento soprattutto perché ho preso parte in prima persona ai lavori dalla progettazione fino ad arrivare alla vera e propria opera di ristrutturazione. Sono passato così attraverso le due professioni per le quali ho studiato e tuttora sto studiando: il geometra e il muratore. Oltre ad aver apprezzato lo stare in montagna e il godermi la casa, ho imparato a svolgere dei mestieri che non ero in grado di fare. È stata anche soprattutto un’occasione per passare del tempo con la mia famiglia e con mia nonna che non vedo molto spesso. 
Andrea Carissimi, Sondalo. Apprendista presso Lazzarini AG Samedan.

Il mio magazzino
In questa ricerca parlo del mio magazzino ovvero della realizzazione di un magazzino con piazzale per deposito materiale. Questo progetto ho avuto la possibilità di realizzarlo e seguirlo in ogni singolo passaggio, dal disboscamento alla fine lavori. È stata una lunga e impegnativa esperienza che ha però migliorato considerevolmente le mie capacità in ambito lavorativo.
Michele Dell’Andrino, Chiesa in Valmalenco. Apprendista presso Nicol. Hartmann & Cie. AG St. Moritz.

Risanamento di un muro a secco
Ci siamo decisi a fare il lavoro di approfondimento in coppia. Come tema abbiamo scelto il risanamento di un muro a secco nella zona Calchera sopra Viale. Il muro aveva subito dei danni durante lo scorso inverno a causa delle abbondanti nevicate. L’obiettivo di questa ricerca è stato quello di imparare a costruire correttamente un muro a secco e scoprire il perché vengono risanati questi muri e che importanza hanno nella Val Poschiavo. 
Matteo Del Tenno, Prada. Apprendista presso C. Capelli SA Prada.
Romano Isepponi, Cologna. Apprendista presso Zala Manuele Prada.

Diario di un motociclista
Quando mi è stato chiesto quale argomento volevo trattare per il LA, ho subito pensato alla passione che più mi rappresenta: il motociclismo. Il motociclismo è una passione nata quando ancora ero un bambino e che porto avanti ancora oggi. Ogni moto che ho posseduto ha segnato la mia crescita, dalla prima minimoto alla moto da strada che ho tuttora.  
Tratto questo argomento perché mi piacerebbe trasmettere anche solo un po’ della mia passione, cercare di far capire la bellezza di questo sport, ma anche sensibilizzare i lettori sul rischio che si può correre se si guida senza prudenza e attenzione.  
Nicola Mevio, Sondalo. Apprendista presso Vecellio Costruzioni AG Poschiavo.

La mia baita in montagna
Il mio lavoro di approfondimento riguarda la baita che io e la mia famiglia abbiamo comprato nei monti sopra Sondalo e ristrutturato da cima a fondo. La baita si trova in località Alt nei monti sopra il paese di Sondalo, proseguendo dalla strada dopo l’ospedale Morelli, a 2150 metri sul livello del mare. Ho scelto questo argomento perché riguarda la mia professione ed è un tema che mi interessa e un progetto a cui ho partecipato.​
Marco Ricetti, Grosio. Apprendista presso Marco Rossi Prada.

Sci alpino, la mia passione
Nel mio lavoro di approfondimento ho parlato della mia più grande passione: lo sci alpino. Secondo me ogni sport che si pratica aiuta nella crescita personale, responsabilizzandoti e soprattutto da adolescente è molto importante per un’ottima crescita in salute. Per me lo sci è stata la più grande esperienza in tutta la mia vita, mi ha permesso di girare tutto il Nord Italia e anche molti posti all’estero, che probabilmente non avrei mai visto altrimenti.
Riccardo Sala, Grosio. Apprendista presso D. Martinelli AG St. Moritz.

Pianazzola, sponda del sole
I crotti presenti a Chiavenna sono la rappresentazione delle nostre origini e retaggi culturali, senza contare la quantità di ricordi che mi riaffiorano alla mente ogni volta che varco la soglia d’entrata del mio a Pianazzola. Per questo motivo ho deciso di investire soldi e tempo nell’attività di ricostruzione della struttura e nel risanamento dei terreni di mia proprietà. Sono molto contento di aver potuto esporre queste mie tradizioni ed esperienze personali.
Federico Sposetti, Prata Camportaccio. Apprendista presso Nicol. Hartmann & Cie. AG St. Moritz.

La caccia
Nel mio lavoro di approfondimento parlo della mia passione che ho fin dall’infanzia: la caccia. Sono sempre stato appassionato di armi da caccia e di tutto quello che riguarda questo sport. Infatti, quando mio papà andava a caccia il sabato, tante volte stavo a casa da scuola per andare assieme a lui. Poi, quando ho compiuto 18 anni e quindi potevo fare la licenza di caccia e ottenere anche il porto d’armi a uso caccia, ho iniziato ad andare anche da solo. 
Carlo Trinca Colonel, Tovo di Sant’Agata. Apprendista presso O. Christoffel AG St. Moritz.

Pompieri Bregaglia
In questa ricerca parlo del corpo pompieri Bregaglia. Ho deciso di fare il LA sui pompieri della Bregaglia perché dal gennaio dell’anno scorso ne faccio parte. È un argomento che mi interessa tantissimo e che mi serve per ampliare le mie conoscenze. Il mio interesse per i pompieri è dato dal fatto che in Portogallo (il mio paese d’origine) succedono tantissimi incendi e poi perché gli interventi sono sì pericolosi ma ti danno anche molta adrenalina. Per questo mi sono incorporato nei pompieri.  
João Luis Vasconcelos Soares, Maloja. Apprendista presso Nicol. Hartmann & Cie. AG St. Moritz.