Incendio tra Baruffini e Roncaiola, nuovo rogo nella mattinata

0
2332

Una mattinata con gli occhi al cielo a guardare il fumo e gli elicotteri dei Vigili del Fuoco quella che sta caratterizzando questa domenica 13 marzo. Sia dal versante italiano, che da quello svizzero, si nota una densa colonna di fumo che sale, ancora adesso, dalla zona tra le frazioni tiranesi di Roncaiola e Baruffini.  

Lo scorso venerdì 11 marzo, dopo le 18, un incendio ha interessato un impervio tratto boschivo tra le contrade tiranesi di Baruffini e Roncaiola. Sul posto i Vigili del Fuoco e un elicottero, che entro il mezzogiorno del sabato hanno domato le fiamme.

Nella mattinata di oggi, domenica 13 marzo, un nuovo incendio, con cause ancora al vaglio degli inquirenti (ma probabilmente doloso), ha fatto riprendere ad ardere il tratto boschivo molto vicino alle case della frazione di Roncaiola. Le condizioni di secchezza del terreno dovute alla siccità, il luogo impervio e il vento non stanno facilitando il compito dei Vigili del Fuoco aiutati dal personale della Protezione civile.

Attualmente diversi elicotteri fanno la spola dall’invaso di Sernio per gettare acqua sulle fiamme, anche i Vigili del Fuoco di Brusio sono intervenuti per affiancare le autorità italiane.