Giardini Incantati, brillante inizio per la sesta edizione

0
714

La rassegna musicale estiva che va in scena nei giardini di Poschiavo è stata lanciata nel migliore dei modi per il 2022 dal quartetto composto da Lorenzo Bisogno (sassofono tenore), Manuel Magrini (piano), Pietro Paris (contrabbasso) e Lorenzo Brilli alla batteria, con Massimo Morganti in veste di special guest.

La prima serata, svoltasi venerdì 15 luglio nel giardino di Palazzo Landolfi con condizioni climatiche decisamente estive, ha visto all’opera una formazione che ha proposto brani di grande dolcezza ad altri più ritmati, quasi tutti opera del sassofonista e compositore Lorenzo Bisogno. A dare un tocco più ad un organico di per sé ispirato e molto preparato ci ha pensato il trombonista Massimo Morganti, non a caso una delle figure di riferimento del jazz italiano ed europeo. La manifestazione, frutto della collaudata collaborazione con Ambria Jazz, si è conclusa con il tradizionale aperitivo che ha dato modo alla casa vinicola La Torre di presentare i suoi vini al numeroso pubblico accorso.


Giardini Incantati proseguirà già a partire dal prossimo 22 luglio sempre alle 17:00 con il quintetto Tōniro. Ad ospitare lo spettacolo sarà il giardino di Casa Lardelli. In caso di maltempo la manifestazione avrà invece luogo negli spazi del Punto Rosso.